Scritto da 2:27 pm Pisa, Attualità, Eventi/Spettacolo

“La Partita Sotto La Torre”, gara benefica all’Arena con i campioni del passato e tanti Vip per raccogliere fondi contro i Tumori

PISA – Un modesto contributo di cinque euro pari al costo del relativo biglietto, sarà l’occasione per un gesto di solidarietà in occasione de “La Partita Sotto La Torre” che si svolgerà domenica prossima 18 giugno 2023 alle ore 18 presso l’Arena Garibaldi ed organizzata da Romina Borracci per conto della LILT – Associazioni Provinciali di Pisa, Lucca e Massa, con il patrocinio di OPI – Ordine delle Professioni Infermieristiche di Massa Carrara, Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Massa Carrara, Provincia di Massa Carrara, Comune di Pisa e dell’Unione Nazionale Veterani Sportivi.

di Giovanni Manenti

L’evento è stato presentato agli organi di Stampa presso la Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti, alla presenza dei Presidenti delle citate Associazioni Provinciali della LILT, nonché di una rappresentanza dei giocatori della Pisa Special, i quali prenderanno parte all’iniziativa unitamente ai colleghi della Livorno Special, degli Operatori Sanitari for LILT e dei Veterani dello Sport.

Proprio il fatto che tale Manifestazione è organizzata congiuntamente da Pisa, Lucca e Massa, fa sì che dei Veterani Sportivi si schierino due squadre, così da unirsi a quella degli Operatori Sanitari e della mista Pisa e Livorno Special, che si affronteranno in un Mini Torneo del quale non è ancora svelato il Calendario.

Al fine di garantire una maggiore affluenza di pubblico, tra i veterani hanno assicurato la loro partecipazione gli ex nerazzurri dell’epoca Anconetani Franco Ipsaro e Luca Cecconi, oltre ai due ex Nazionali Roberto Mussi e Chicco Evani (quest’ultimo attuale vice di Mancini alla guida della Nazionale), oltre all’ex attaccante giallorosso Roberto Pruzzo, pur se solo in veste di allenatore.

Lo scopo dell’evento è quello di promuovere la campagna di prevenzione contro le malattie oncologiche, come sottolinea Francesco Prestifilippo, Presidente della LILT per la Provincia di Pisa, il quale precisa: “La nostra missione sia quella di prevenire le patologie tumorali attraverso una capillare attività di screening durante l’anno, garantendo ai nostri Soci, con una modica spesa annuale di 15 €uro, tutta una serie di prestazioni specialistiche che possono consentire di salvare vite per quella che è la nostra attività creando le condizioni per poter garantire a tutti questo servizio. Il fatto che per promuovere la nostra attività“, prosegue il Presidente, “sia stata scelta una location come l’Arena Garibaldi, che per noi pisani è sinonimo di gioia, di Sport e di ritrovo per la Comunità, rappresenta a nostro avviso il luogo migliore per sensibilizzare la cittadinanza verso un obiettivo così importante a tutela della salute di ognuno, ragion per cui invito tutti a partecipare all’evento domenica 18 giugno alle ore 18:00, così da poter approfittare ed aver modo di conoscere la LILT, attraverso incontri di calcio che coinvolgeranno ex calciatori, attori, medici e ragazzi diversamente abili per dar vita ad una festa di Sport e ricordarci quanto sia importante la prevenzione nella cura di determinate patologi. Ricordo infine“, conclude Prestifilippo, “come la LILT sia presente su tutto il territorio regionale e che l’iniziativa di domenica 18 giugno è organizzata assieme agli amici di Lucca e Massa Carrara, con cui abbiamo da tempo instaurato rapporti di proficua collaborazione e che ringrazio vivamente poiché senza di loro non sarebbe stato possibile realizzare un evento così importante, al pari dell’organizzatrice Romina Borracci. il cui contributo si è rivelato determinante“.

Last modified: Giugno 6, 2023
Close