Scritto da 12:38 am Pisa, Attualità

Al via il cantiere per asfaltare Via Norvegia

PISA – Dopo la pausa delle vacanze natalizie, riprendono i lavori di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi cittadini portati avanti da Pisamo per il Comune di Pisa.

In partenza mercoledì 11 gennaio il cantiere per asfaltare via Norvegia a Cisanello, nella parte di strada che scorre intorno ai palazzi di edilizia popolare, più volte oggetto di segnalazioni da parte dei residenti per il cattivo stato di manutenzione dell’area di proprietà di Apes.

Siamo particolarmente lieti di annunciare l’inizio dei lavori di asfaltatura in via Norvegia – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa – perché si tratta di un obiettivo raggiunto a fine di un percorso fortemente voluto da questa Amministrazione Comunale per restituire dignità ai piazzali degli edifici popolari. Un percorso che avevamo spiegato agli abitanti delle case popolari negli incontri che si sono tenuti fin dall’inizio del nostro mandato e che ha visto vari passaggi. Per poter procedere con l’asfaltatura e la manutenzione infatti il Comune ha dovuto prima acquisire il sedime stradale che era di proprietà di Apes. La procedura è stata lunga dal punto di vista burocratico anche perché è stato chiesto l’assenso ai condomini proprietari delle abitazioni. Finalmente il passaggio è avvenuto e adesso la strada rientra all’interno delle vie comunali oggetto di manutenzione: partono domani i lavori che porranno fine allo stato di abbandono e degrado in cui la strada versava da decenni, ormai completamente dissestata, con grande disagio per gli abitanti dei palazzi”. 

Con questo lavoro –  continua l’assessore – si va a proseguire la riqualificazione di via Norvegia che era iniziata con la realizzazione del Parco di quartiere nella stessa via, al posto dell’area anche quella abbandonata da anni, che in passato aveva ospitato l’asilo nido Timpanaro. Sono particolarmente soddisfatto di aver portato a temine questo percorso, in cui mi sono impegnato in prima persona con gli abitanti del quartiere, un quartiere che conosco direttamente per averci vissuto da ragazzo, ragione per cui sapevo bene da quanto tempo gli abitanti aspettavano una risposta. Lo stesso tipo di percorso lo abbiamo già fatto anche nel quartiere Cep, per riqualificare le aree a comune degli edifici popolari tra via Gentile da Fabriano, via Veneziano e via Lomi, dove c’era la forte necessità di intervenire con lavori di manutenzione del verde, arredi urbani, asfaltatura di vialetti, strade e marciapiedi. Quella che abbiamo applicato in questi due quartieri è proprio un’impostazione nuova, nata dalla nostra volontà di porre fine allo stato di incuria in cui versavano molte di queste aree, acquisendo i piazzali delle case popolari per poterli poi riqualificare e inserire all’interno del nostro piano di manutenzioni. Proseguiremo con questa impostazione in altre aree di quartieri popolari che non siano già comprese dalle grandi opere di rigenerazione urbana previste e finanziate con il progetto Pinqua sulla qualità dell’abitare.

I lavori di asfaltatura in via Norvegia riguardano oltre 2mila metri quadrati di strada, nel tratto che scorre attorno agli edifici popolari, nello specifico ai civici 10, 12, 14, 16 e 18, per un investimento dell’Amministrazione Comunale di 30mila euro. I lavori, coordinati da Pisamo, saranno eseguiti dall’impresa edile Giuliani. A seguire saranno realizzati altri lavori di asfaltatura in altre zone del quartiere Cisanello. Per permettere lo svolgimento dei lavori saranno adottati i seguenti provvedimenti temporanei di sosta e viabilità: in via Norvegia nei giorni 11, 12, 13, 16, 17 gennaio, durante l’esecuzione dei lavori, sarà istituito il divieto di transito veicolare; da giovedì 11 a martedì 17 gennaio dal civico 10 al 18 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati della strada.

Last modified: Gennaio 11, 2023
Close