Scritto da 7:49 am Pisa, Attualità, Cultura

Pierpaolo Magnani lancia il portale delle associazioni e degli eventi

PISA – Prenderà il via nei prossimi giorni la campagna di comunicazione per promuovere il portale delle associazioni e degli eventi della città di Pisa realizzato dal Comune e a disposizione di associazioni e istituzioni culturali cittadine all’indirizzo www.cultura.comune.pisa.it. L’iniziativa è stata presentata questa mattina, giovedì 23 marzo, con una conferenza stampa a Palazzo Gambacorti dall’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani.

«Il Portale – dichiara Magnani – è stato inaugurato alcuni mesi fa ed è nato dalla consapevolezza, maturata quando ancora facevo parte del mondo dell’associazionismo, di una assenza di coordinamento e comunicazione tra le varie realtà cittadine su quelli che sono gli appuntamenti culturali che si svolgono in città;  il suo scopo è quindi quello di far convogliare in un unico luogo virtuale tutte le iniziative che animano Pisa, organizzate sia dalle associazioni che dalle istituzioni culturali. Uno strumento a disposizione del cittadino, che in questo modo può sapere in tempo reale cosa accade in città, ma anche delle stesse realtà culturali che possono trovare più facilmente sinergie e collaborazioni».

«A questo punto – prosegue Magnani – dopo quasi un anno, possiamo dire che il Portale è entrato perfettamente a regime, il passo successivo è quindi quello di farlo conoscere il più possibile. In quest’ottica nei prossimi giorni sarà realizzata una campagna di comunicazione che vedrà riempita la città con manifesti di grandi dimensioni con la croce pisana, simbolo di PISigns, e un QR CODE che una volta inquadrato mostrerà il calendario degli eventi e delle iniziative culturali in programma nel nostro comune. Abbiamo inoltre realizzato 5mila “biglietti da visita”, anch’essi riportanti lo stesso QR Code, che saranno distribuiti in vari luoghi e strutture ricettive del territorio: questi potranno essere tenuti nel portafogli ed inquadrati per sapere cosa c’è in città, senza dover ricorrere a complicate ricerche sul web».

Last modified: Marzo 24, 2023
Close