Scritto da 8:02 am Pisa, Cultura

Palazzo Blu, ultimo incontro della rassegna scientifica Warning

Dal big bang all’Infinito di Leopardi. Due Universi, una sola riflessione su tempo e spazio. Giovedì 11 aprile ore 15.30 in streaming.

PISA – Un dialogo tra limitatezza e immensità dello spazio-tempo, in un confronto tra Uomo e Natura. In sintesi è questo il tema al centro del quarto incontro di Warning, rassegna scientifica e divulgativa ideata da INFN Pisa, che si avvia a conclusione a Palazzo Blu.

Il titolo dell’incontro è ‘Dal big bang all’Infinito di Leopardi. Due Universi, una sola riflessione su tempo e spazio’ e vede due ospiti importanti: Gaspare Polizzi, docente di pedagogia generale e sociale all’Università di Pisa, le cui ricerche si rivolgono alla storia del pensieroso scientifico moderno e contemporaneo, con riferimento particolare all’opera di Giacomo Leopardi, e Guido Tonelli, fisico del CERN, professore emerito dell’Università di Pisa, protagonista nella scoperta del bosone di Higgs.

Partendo dall’inizio del tutto, dal Big Bang, e dalle ‘novità’ impreviste, proprie del divenire ‘complesso’, l’incontro intende sviluppare una riflessione sul “Com’è iniziato tutto?”. Nel cercare risposte a questa ‘complessa’ domanda, Leopardi, ad esempio, ci ricorda che una delle cause dell’infelicità umana sia l’assurda presunzione che tutto esista ad esclusivo vantaggio degli uomini.

L’incontro, l’ultimo della rassegna per l’edizione 2024, si svolgerà giovedì 11 aprile con inizio alle 15.30. L’evento sarà trasmesso in streaming sui canali social di Palazzo Blu (facebook e youtube) e sul sito warnig.palazzoblu.it 

Warning è un progetto ideato da Franco Cervelli, Sandra Leone e Enrico Mazzoni di INFN Pisa, e realizzato dall’Istituto di Fisica Nucleare di Pisa e Palazzo Blu, con il contributo di Fondazione Pisa.

Last modified: Aprile 7, 2024
Close