Scritto da 7:58 am Pisa, Attualità

Mura urbane Giardino Scotto: è il giorno dell’inaugurazione. Sabato e domenica saranno aperte al pubblico per il Capodanno Pisano

PISA – Il Comune di Pisa inaugura venerdì 24 marzo alle ore 11 il recupero della Mura urbane al Giardino Scotto che permetterà l’accesso al camminamento in quota del tratto compreso tra la Torre di Sant’Antonio e il Bastione Sangallo. Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno il sindaco di Pisa Michele Conti, l’assessore ai lavori pubblici Raffale Latrofa, l’assessore al turismo Paolo Pesciatini, il dirigente dei lavori pubblici del Comune di Pisa, Marco Guerrazzi che ha diretto l’intervento di restauro, e la responsabile di CoopCulture per le Mura di Pisa, Michela Pezzini

In occasione del Capodanno Pisano, sabato 25 e domenica 26 marzo il camminamento sarà aperto e accessibile al pubblico in orario 10-12 la mattina e 16-18 il pomeriggio. Il servizio di apertura sarà garantito da CoopCulture, la società che insieme a Cooperativa Itinera e Promocultura gestisce il camminamento in quota delle Mura di Pisa. L’apertura del camminamento appena restaurato si inserisce all’interno del programma del Capodanno Pisano che prevede molti eventi in città, tra cui sabato 25 marzo dalle 10 alle 18, la rievocazione medievale al Giardino Scotto ad opera di gruppi storici di Pisa e provincia con esibizioni di tiro con la balestra, tiro con l’arco, scherma medievale, che inizieranno dalla mattina, e spettacoli di burattini per bambini e giullari, con animazione di Messer Lurinetto, nel pomeriggio.

Last modified: Marzo 24, 2023
Close