Scritto da 7:59 am Cascina, Cronaca

Attivo l’ufficio EIR per reperire nuovi finanziamenti

CASCINA – Finalmente l’Ufficio EIR (Europa, Italia, Regione) dedicato alla ricerca e all’informazione dei bandi di finanziamento a livello regionale, nazionale ed europeo, è realtà.

È partita nei giorni scorsi la formazione di alcuni dipendenti a cura e in collaborazione con il Polo Tecnologico di Navacchio, eccellenza riconosciuta in questo campo. Richiesto nella passata consiliatura dall’allora opposizione, in particolar modo dai consiglieri del Movimento 5 Stelle, l’ufficio EIR è stato richiesto attraverso una mozione consiliare dall’attuale maggioranza del Comune di Cascina.

Due gli obiettivi principali dell’ufficio in ottica di ricerca di bandi di finanziamento. Il primo è quello di informare periodicamente sindaco, assessori e posizioni organizzative apicali di bandi di finanziamento disponibili con possibilità di approfondire rapidamente i dettagli di bandi di interesse. Il secondo obiettivo è quello di ricercare specifici bandi di finanziamento sulla base degli obiettivi strategici definiti dall’amministrazione.

“La formazione sulla ricerca e l’approfondimento dei bandi di finanziamento in collaborazione con il Polo Tecnologico di Navacchio è il primo passo per la costituzione dell’Ufficio EIR, ufficio incardinato nel servizio autonomo servizi di supporto del Comune di Cascina – spiega Claudio Loconsole, assessore all’istruzione e all’innovazione con delega ai finanziamenti europei –. Diversi sono stati i fondi PNRR (e non solo) intercettati dall’amministrazione in svariati settori (oltre 40 milioni di euro), ma la ricerca strutturale di fonti di finanziamento fuori dal bilancio comunale è fondamentale per attuare tutti quegli interventi strategici che questa amministrazione vuole portare avanti”.

Condividi la notizia:
Last modified: Dicembre 30, 2022
Close
RSS