Scritto da 1:28 pm Cascina, Politica

Torna la Festa dell’Unità a Santo Stefano Macerata

CASCINA – Da Mercoledì 28 Giugno fino al 9 Luglio a Santo Stefano a Macerata, in Piazza Bartoli, torna la Festa de l’Unità organizzata dal Partito Democratico di Cascina.

Dopo il buon successo della scorsa edizione, per il secondo anno consecutivo il PD cascinese prepara la festa estiva che prevede la presenza di musica dal vivo, ristorante (aperto tutte le sere dalle 20) e dibattiti.

L’appuntamento con la Festa de l’Unità è una conferma importante, il primo ringraziamento va a tutti i volontari e le volontarie che rendono possibile questo evento. Siamo l’unico partito che riesce a preparare una rassegna del genere e testimonia il buono stato di salute della nostra comunità. La festa è un ottimo momento per incontrare le persone, discutere e ovviamente anche divertirsi insieme”, dichiara Giovanni Russo il segretario comunale del PD.

Il programma politico prevede 4 dibattiti: giovedì 29 dalle ore 18.30 ospiteremo l’assessora regionale Monia Monni per parlare del progetto di bonifica della Ex-Decoindustria. Un problema decennale che questa amministrazione ha saputo risolvere. Lunedì 3 dalle ore 19.00 avremo l’assessora regionale Serena Spinelli con la quale affronteremo i temidell’emergenza abitativa e del diritto alla casa, al centro dell’agenda del PD. Mercoledì 5 alle 19.00 ospiteremo Paolo Martinelli con il quale ci confronteremo sui temi della partecipazione e chiuderemo con un dibattitto sullo sport Giovedì 6 alle 19.00 dove stiamo coinvolgimento le realtà locali”, chiude il segretario Dem.

Soddisfatto anche il Sindaco Michelangelo Betti: “Il ritorno della Festa rappresenta un momento importante per un’intera comunità politica. La manifestazione consente il confronto, ma dà anche possibilità di aggregazione e intrattenimento. L’anno scorso è tornata, dopo anni di pausa, a conferma di un gruppo ritrovato, giovane e con la forza sia di saper guardare avanti in maniera innovativa che di mantenere punti di continuità con le esperienze passate.

Last modified: Giugno 26, 2023
Close