Scritto da 10:41 am Pisa, Cultura

Due libri per celebrare la Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile

PISA – Mercoledì 15 febbraio si celebra la XXI Giornata mondiale contro il cancro infantileInternational Childhood Cancer Day – ICCD,  data scelta dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per informare e affrontare ogni anno le problematiche dei bambini e degli adolescenti con tumore e delle loro famiglie.

In occasione di questa ricorrenza l’Auditorium dell’Opera della Primaziale G. Toniolo, in Piazza Arcivescovado a Pisa, ospiterà alle ore 16 la presentazione di due libri, per bambini e ragazzi, pubblicati da Pacini Editore in collaborazione con AGBALT – Associazione Genitori per la cura e l’assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia o Tumore e il reparto di Oncoematologia Pediatricadell’Ospedale S. Chiara Pisa.

Interverranno Patrizia Alma Pacini, la dott.ssa Gabriella Casazza e il dottor Luca Coccoli che lavorano nel reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale S. Chiara Pisa, insieme alla dott.ssa Claudia Cusmai, che segue i giovani pazienti dal punto di vista psicologico e la prof.ssa Maria Tortora, Sezione ospedaliera – IPSAR “G. Matteotti”.

A raccontare il libro, e le loro storie, saranno direttamente i giovani protagonisti, e autori, di Parole in circolo, sette ragazzi che hanno deciso di condividere con i lettori il loro incontro con la malattia oncologica. Come già raccontavano nel precedente libro La nostra storia i ragazzi più piccoli, anche questi giovani raccontano di come sono riusciti a rompere la “bolla” dentro la quale inizialmente si erano rifugiati, di come poi hanno accettato la lotta, imparando a conviverci ogni giorno. Il volume è stato realizzato con il contributo di Acque S.p.A.

Il secondo libro di cui si parlerà è invece dedicato ai bambini più piccoli, ed è il secondo episodio che vede ancora protagonista lo scoiattolo Zeno: dopo il precedente (La coda di Zeno) in cui l’autrice Francesca Petrucci insieme all’illustratrice Tiziana Morrone, hanno trattato il delicato tema delle cure chemioterapiche, con L’albero di Zeno il piccolo si troverà ad affrontare l’allontanamento dalla sua casa per poter continuare il percorso di cure. Il volume è stato realizzato con il contributo diCasa di Cura San Rossore.

Questi libri sostengono AGBALT (Associazione Genitori per la cura e l’assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia o Tumore – www.agbalt.it) che, dal 1986, si occupa di fornire tutto il supporto necessario per i bambini in cura presso il reparto di Oncoematologia Pediatrica Santa Chiara di Pisa e per le loro famiglie.

Last modified: Febbraio 10, 2023
Close