Scritto da 6:23 am Pisa, Politica

Via libera al nuovo regolamento per l’assegnazione ai disabili di spazi di sosta personalizzati

PISA – Approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale, nella seduta di questo pomeriggio, il nuovo regolamento per l’assegnazione ai titolari di contrassegno disabili di spazi di sosta personalizzati.  Sarà possibile assegnare posti ad personam riservati alle persone disabili. Un lungo lavoro iniziato nella Commissione Politiche Sociali lo scorso 19 Febbraio 2021.

Al termine della votazione, alcuni consiglieri comunali, membri della Commissione Politiche Sociali, hanno voluto esprimere la loro soddisfazione.

“Come promotrice dell’argomento ha così sottolineato la consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (PD) – ringrazio tutti i membri di questa Commissione per il lungo lavoro svolto. Un lungo lavoro che consentirà di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie”.

“Da oggi – ha poi aggiunto il Presidente di questa Commissione Consiliare, il Consigliere Marcello Lazzeri (Lega) il Comune di Pisa  si dota quindi di una regolamentazione specifica che attua le disposizioni generali in materia di diritto alla mobilità e disciplina le modalità, i termini e le condizioni per l’istituzione di aree di sosta riservate. Un risultato davvero importante”.

E’ un regolamento – ha poi concluso il consigliere Alessandro Bargagna (Lega) – che la città attendeva da molto tempo. Un risultato raggiunto anche grazie ad una precisa metodologia cioè quella di ascoltare cioè il massimo coinvolgimento delle associazioni dei disabili che hanno partecipato al tavolo di lavoro. Con questo regolamento diamo un opportunità  importante ai cittadini. E’ un grande passo. Un passo importante per permettere alle persone con disabilità di poter fruire di uno spazio di sosta assegnato in prossimità della propria abitazione”.

Last modified: Dicembre 14, 2022
Close