Scritto da 10:02 am Pisa SC

Tutti a Genova per tornare a “brillare”


PISA – Il pareggio beffardo del Sinigaglia contro il Como raccontato come al solito in rima dal nostro poeta Sandro Cartei con l’obiettivo già rivolto alla super sfida di sabato contro il Genoa.

TUTTI A GENOVA, PER TORNARE A “BRILLARE”

Ci ha colpito subito, a freddo, il gol del Como.
Ma si sa, il nostro Pisa, non è mai domo.
La reazione, infatti, arriva immediata.
La gran botta di Beruatto, sul palo, si è stampata.

La difesa dei nostri si addormenta, ma il rigore è inventato.
Gran parata di Nicolas… il pericolo, è sventato.
Ci ributtiamo in avanti, il loro portiere non trattiene.
Tramoni la butta dentro, e il Pisa, il pareggio, ottiene!

Il secondo tempo fila via equilibrato,
finché entra qualcuno, che andrebbe clonato.
Si chiama Gaetano, detto Tano.
Il suo gol è spettacolare, non chiamatelo “anziano”.

Sembra fatta, quando manca un minuto allo scadere.
Il pareggio del Como è una mazzata, che ci rimettere “a sedere”.
Nella gestione della gara dobbiam migliorare.
Ora tutti a Genova, proviamo l’impresa, per tornare a brillare!

Last modified: Gennaio 22, 2023
Close