Scritto da 5:48 pm Pisa, Sport

Dilettanti Figc: le novità della stagione calcistica 2023/2024 in Toscana

PISA – Si preannuncia una stagione sportiva, quella appena iniziata, all’insegna di importanti e significative novità. Infatti il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana, nell’ultima riunione, ha deliberato il programma e le modalità di svolgimento delle manifestazioni ed iniziative che avranno luogo durante la stagione sportiva 2023/2024.

Tra conferme e novità di grande interesse, di seguito il prospetto nel dettaglio.

TORNEO SPERIMENTALE GIOVANISSIMI B

La riforma strutturale annunciata a febbraio 2020 per l’attività riservata alla categoria Giovanissimi B per la stagione sportiva 2020/2021 e non attuata a causa della pandemia, finalmente prenderà forma, apportando alcune modifiche al Torneo Giovanissimi B al fine di renderlo più motivante dando continuità qualitativa al processo formativo dei ragazzi.

Si riportano di seguito le suddette modifiche approvate dal Consiglio Direttivo:

a) FASE AUTUNNALE (SETTEMBRE-DICEMBRE)

L’organizzazione rimane identica a quella attuale con la formazione di gironi vicinori, incrementando maggiormente la interprovincialità al fine di aumentare la giusta competitività e stimolare il confronto. La composizione numerica dei gironi dovrà raggiungere un numero congruo di squadre, prevedendo quindi solo gare di andata.

b) FASE PRIMAVERILE (GENNAIO-MAGGIO)

1) TorneoRegionale con numero di squadre, indicativamente fra 20 e 26, e formazione di 2 gironi (A e B).

Partecipano:

a) le vincenti dei gironi provinciali;

b) di diritto le società che hanno tutte tre le squadre Giovanissimi, Allievi B, Allievi nei giorni di merito regionali;

c) a completamento organico: in base al numero complessivo delle squadre iscritte in ogni Delegazione.

Al termine del torneo Regionale la prima classificata del girone A e quella del girone B effettueranno la finale regionale.

2) TorneiProvinciali

a) Gironi di merito a cui parteciperanno un numero di squadre che ogni delegazione deciderà di inserire, partendo dalla seconda classificata (la prima va a livello regionale) o dalla terza, nel caso in cui il vincitore del girone fosse una squadra che accede alla fase regionale di diritto e quindi la seconda risulterebbe idonea per la partecipazione anch’essa alla fase regionale).

Al termine le vincenti dei gironi di merito parteciperanno al Trofeo Cerbai.

b) Gironi intermedi nei quali verranno inserite tutte le altre squadre che hanno partecipato al torneo. Al termine le vincenti di tali gironi parteciperanno al Trofeo Primavera.

RIUNIONI PRESIDENTE C.R.A. TOSCANA E SOCIETÀ

Anche per la corrente stagione sportiva il C.R.Toscana ha deciso di riproporre una serie di incontri con il Presidente C.R. Arbitri Toscana sig. Tiziano Reni, riservata agli allenatori, capitani e presidentidelle squadre partecipanti ai campionati regionali dilettanti(Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria). Un momento di confronto utile e necessario per la crescita di tutte le componenti del movimento dilettantistico toscano. In occasione delle riunioni riservate alle Società partecipanti ai campionati di Eccellenza e Promozione verrà effettuata anche una disamina inerente il calendario gare e gli anticipi necessari al regolare svolgimento dei campionati, come già avvenuto nella scorsa stagione.

RIVISITAZIONE COPPA ITALIA, COPPA TOSCANA E COPPA PROVINCIALE TERZA CATEGORIA FASE REGIONALE

COPPA ITALIA ECCELLENZA

Seguirà il normale iter di queste ultime stagioni sportive.

COPPA ITALIA PROMOZIONE

Con il ritorno al numero naturale pre-pandemico di tre gironi nel Campionato di Promozione, la Coppa Italia riacquista grande valore, non solo da un punto di vista di prestigio, ma anche e soprattutto per l’acquisizione del diritto di partecipazione al Campionato di Eccellenza 2024/2025. La squadra vincente la Coppa Italia, infatti,parteciperà al quadrangolare finale insieme alle tre squadre vincenti i play off dei rispettivi gironi: la vincente sarà la quarta squadra (oltre alle tre squadre vincenti i rispettivi gironi di Campionato) che acquisirà il diritto di partecipazione al Campionato di Eccellenza 2024/2025.

COPPA TOSCANA PRIMA CATEGORIA

In analogia alla Coppa Italia di Promozione, la squadra vincente la Coppa Toscana di Prima Categoria accederà al quadrangolare finale insieme alle tre squadre vincenti lo spareggio tra le sei squadre vincenti i play off dei rispettivi gironi: la vincentedel quadrangolaresarà la settima squadra (oltre alle sei squadre vincenti i rispettivi gironi di Campionato) che acquisirà il diritto di partecipazione al Campionato di Promozione 2024/2025.

COPPA TOSCANA SECONDA CATEGORIA

La squadra vincente la Coppa Toscana di Seconda Categoria acquisirà il diritto di partecipazione al Campionato di Prima Categoria 2024/2025.

COPPA PROVINCIALE TERZA CATEGORIA FASE REGIONALE

Le dieci squadre vincenti la Coppa Provinciale di Terza Categoria della propria Provincia accederanno alla fase regionale: la vincente acquisirà il diritto di partecipazione al Campionato di Seconda Categoria 2024/2025.

MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI POST CAMPIONATO

a) REGIONALI

Torneo Regionale riservato alle categorie Juniores (Under 19), Allievi (Under 17), Giovanissimi (Under 15)

Il Consiglio Direttivo ha stabilito di confermare anche per la stagione sportiva 2023/2024 lo stesso programma post campionato adottato nella scorsa stagione per le società partecipanti ai campionati regionali Juniores, Allievi e Giovanissimi, con lo svolgimento della 16^ edizione del Torneo Regionale. Alla competizione parteciperanno le squadre che al termine dei “Campionati Regionali”, si saranno classificate al 2°, 3°, 4° e 5° posto della classifica finale dei gironi.

b) PROVINCIALI

Coppa Toscana riservato alle categorie Allievi (Under 17), Giovanissimi (Under 15)

In analogia alle manifestazioni giovanili post campionato a livello regionale, al fine di rendere più stimolante l’attività e perseguire così una continuità qualitativa al processo formativo dei ragazzi, il Consiglio Direttivo ha indetto l’effettuazione di una manifestazione denominata “Coppa Toscana” riservato alle società partecipanti ai campionati provinciali Allievi e Giovanissimi, che al termine dei rispettivi gironi si saranno classificate ai primi posti della classifica finale, ad esclusione delle vincenti.

RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI ALLIEVI B E GIOVANISSIMI B

Passato il periodo di stop forzato dovuto al Covid19, il Consiglio Direttivo ha stabilito, perseguendo quanto definito nel proprio programma di progressivo reinserimento di tutte quelle attività in essere prima della pandemia, di riattivare per la corrente stagione sportiva il Trofeo Toscana Marco Orlandi riservato alle Rappresentative Provinciali Allievi B e Giovanissimi B. A causa della naturale non omogeneità sia da un punto vista temporale che di composizione dei campionati a livello provinciale sarebbe intenzione adottare, al fine di limitare disagi alle società nella programmazione dell’attività, uno spostamento del periodo di effettuazione del torneo al termine dei campionati provinciali. Tale variazione consentirebbe di sviluppare il programma delle gare dei raggruppamenti iniziali e delle finali nei giorni di sabato o domenica, evitando così turni infrasettimanali.

Last modified: Agosto 22, 2023
Close