Scritto da 5:16 pm Pisa, Spettacolo, Tutti

Sei appuntamenti con la grande musica per la V Edizione di “Muse Contemporanee”

PISA – Una serie di concerti che prenderanno vita dal 7 settembre al 13 ottobre sul nostro territorio grazie al fondamentale sostegno della Fondazione Pisa e Unicoop Firenze.

Si tratta di una stagione concertistica con un programma di altissimo prestigio dove figurano artisti di fama internazionale che uniti al prestigio dei luoghi permetteranno di vivere momenti indimenticabil. Credo fortemente nella capacità di promozione turistica di questa manifestazione che è stata capace di attirare sin dalla prima edizione turisti tra il numeroso pubblico che ha sempre manifestato il suo apprezzamento anche per la scelta delle formazioni e dei programmi propostim “Muse contemporanee e Note d’Arte” è organizzata dalla Associazione musicale Fanny Mendelssohn“, afferma Paolo Pesciatini assessore al Turismo del Comune di Pisa.

Calendario: 7 settembre alle ore 21 all’Hotel Bagni di Pisa. Protagonista il Trio Italiano ( fisarmonica, fagotto e sassofono) con un programma dal titolo “Suggestioni senza tempo”. Si prosegue poi il 22 settembre, sempre alle 21, ospiti del Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi, i con due artisti provenienti dalla Turchia, Cihat Askin al violino e Sinan Ersahin alla chitarra. Importante ricordare che al pubblico che interverrà sarà possibile in questa occasione effettuare una visita guidata della mostra “Fashion Sport Tourism” , allestita all’interno del Museo della Grafica.

Particolare la data del 29 settembre, che vede un doppio appuntamento con la musica, alla Villa Medicea di Coltano, alle 18 il “Sogno Romantico” degli spagnoli Carlos Apellaniz (pianoforte) e Joaquin Palomares (violino) e alle 21 il Trio di Genova (pianoforte, clarinetto e violoncello) con un programma dal suggestivo titolo “Dalle tenebre alla luce”. Tra i due concerti, come anche in molte altre occasioni, al pubblico intervenuto sarà offerto un rinfresco offerto dalla Proloco di Coltano.

La Rassegna toccherà nuovamente il territorio di San Giuliano Terme, al Teatro Rossini, con il concerto del Duo Accordance, composto da Massimo Santaniello al clarinetto e da Gianni Fassetta alla fisarmonica.. Particolarmente di rilievo il concerto di chiusura della stagione , che vedrà l’Appassionata, un ensemble di sette elementi con Tommaso Benciolini al flauto e Lorenzo Gugole Maestro concertatore, farci scoprire, all’interno della Chiesa di S.Paolo a Ripa d’Arno, un Vivaldi segreto.

Un ringraziamento per questo a Don Italo che ci ha concesso di usufruire di una cornice così suggestiva e ricca di storia e di significati. L’Appassionata è costituita alcuni tra i migliori giovani professionisti della musica in Italia, ciascuno dei quali ha già alle spalle una esperienza con le più importanti orchestre italiane, si esibiscono
con il flautista Tommaso Benciolini, vincitore del Premio Respingi di New York e che, dal suo debutto alla Carnegie Hall nel 2018, è protagonista di una intensa attività internazionale come solista. Inoltre da segnalare anche una recente iniziativa della Associazione, dal titolo “Fanny Mendelssohn in viaggio”, una sorta di gemellaggio con realtà simili che operano in altri territori, e che vede la collaborazione della Fanny Mendelssohn con Lake Como International per un concerto che ha avuto luogo nella splendida Villa Carlotta sul Lago di Como, così come in maggio
era successo con la bellissima Villa Tesoriera di Torino.

La manifestazione ha il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Pisa, Provincia di Pisa Comune di San Giuliano Terme e il contributo di Mercatopoli, Edi Progetti e Confartigianato Pisa.. Direzione artistica Sandra Landini e Francesca Amato

Biglietti disponibili su Evenbrite Sito www.fannymendelssohn.eu

Condividi la notizia:
Last modified: Settembre 2, 2023
Close
RSS