Scritto da 11:03 am Volterra, Eventi/Spettacolo, Pisa

Presentata la XXII Edizione del Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra

VOLTERRAIl Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra è stato presentato in una conferenza stampa presso il Media Center Sassoli. La XXII edizione del festival, che si terrà dal 13 luglio al 4 agosto, offre un programma variegato con spettacoli, concerti, presentazioni di libri e incontri, tutti ambientati nello scenario unico del Teatro Romano di Volterra.

Alla presentazione hanno partecipato diverse autorità, tra cui il vicepresidente del Consiglio regionale Marco Casucci, il consigliere regionale Diego Petrucci, il sindaco di Volterra Giacomo Santi, il consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra Alessandro Salvini e il direttore artistico del festival Simon Domenico Migliorini.

Il festival include una vasta gamma di eventi che spaziano dalla prosa alla danza, dalla musica alla lirica, con la partecipazione di compagnie nazionali e internazionali. Volterra, attraverso questo evento, promuove il suo Teatro Romano, una delle più importanti testimonianze archeologiche dell’epoca romana in Toscana.

Il vicepresidente Casucci ha sottolineato l’importanza di coniugare la storia con il futuro, valorizzando i musei e i teatri storici. Il consigliere Petrucci ha parlato del festival come di un’opera di rigenerazione che trasforma il Teatro Romano in un luogo vivo e pulsante. Il sindaco Santi ha evidenziato il valore internazionale dell’evento e l’importanza del sostegno comunale per garantire la continuità del festival. Migliorini ha espresso la necessità di maggiori investimenti e condivisione da parte di enti e sponsor, pur mantenendo la multidisciplinarità che caratterizza il festival. Salvini ha affermato che questa edizione rappresenta i più alti livelli della cultura volterrana, confermando l’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra a sostenere l’evento.

Last modified: Luglio 10, 2024
Close