Scritto da 5:45 pm Pisa, Attualità, Cultura

Planet4B per una moda sostenibile: l’Università di Pisa in prima linea

PISAGli esperti di Planet4B, un progetto europeo con l’Università di Pisa in prima linea, offrono consigli ai giovani consumatori su come acquistare moda in modo sostenibile.

Raccomandano di comprare meno e meglio, prestare attenzione ai prezzi bassi, considerare l’etichettatura e la trasparenza della filiera produttiva. La moda è uno dei settori più inquinanti, con un grande impatto sulla biodiversità, e il progetto mira a promuovere modelli di produzione sostenibili.

L’Università di Pisa, l’unico partner italiano, conduce studi sull’industria tessile, esaminando l’uso intensivo di pesticidi, il consumo d’acqua e l’inquinamento delle acque. Il progetto coinvolge vari dipartimenti dell’università, con l’obiettivo di individuare e sostenere modelli di produzione innovativi e sostenibili.

Last modified: Luglio 9, 2024
Close