Scritto da 12:58 pm Calci, Attualità

In corso consistenti interventi sulle alberature del Comune, un patrimonio inestimabile da proteggere e curare a beneficio di ambiente e sicurezza

CALCI – Negli ultimi mesi sono stati realizzati, e sono ancora in corso, diffusi e consistenti interventi di cura degli alberi di competenza comunale. Tra questi interventi, solo per citare i più recenti, la totale cura degli alberi presenti in piazza della Propositura, in piazza Cairoli, al Parco 8 Marzo e ai parcheggi lungo via Brogiotti. L’attenzione per il verde pubblico così come per le alberature è un aspetto importante ovunque, sia per ragioni ambientali e paesaggistiche sia per ragioni di prevenzione, e lo è ancor di più in un contesto come quello della Valgraziosa che ha, anche in ambito urbano, tantissimo verde ed un patrimonio arboreo consistente.

Il verde pubblico di proprietà del Comune di Calci ha infatti un patrimonio arboreo di inestimabile valore, tanto sotto il profilo dell’impatto ambientale quanto per la bellezza del paesaggio. Solo per citare alcuni dati ben esplicativi, sono oltre 1200 gli alberi di proprietà del Comune, per il 30% olivi e per il restante specie tra le più diverse e caratteristiche come querce, pioppi, platani, cipressi, pini, ecc., ubicati in aree verdi e sportive, giardini, piazze e luoghi pubblici in genere.

Questo patrimonio, come detto, assicura benefici ambientali e di salubrità dell’aria tangibili attraverso una capacità di assorbimento di anidride carbonica stimabile in 32,7 tonnellate annue e con una produzione annua di ossigeno stimabile in 22,9 tonnellate. Dati che confermano il valore ambientale inestimabile di questi alberi che, secondo gli indicatori riferimento, anche da un punto di vista economico hanno un valore più che consistente, non lontano dai 2.000.000 di euro. Insomma, un patrimonio da monitorare, proteggere e curare per diverse importanti ragioni.

“Abbiamo programmato ed avviato – commenta il Sindaco Massimiliano Ghimenti a nome della Giunta – e adesso intendiamo portare a completamento un grande piano di manutenzione ordinaria e straordinaria delle alberature di proprietà del Comune. Attiveremo inoltre, prossimamente, anche ulteriori fondi per implementare le azioni per la valutazione di stabilità, in ottica di prevenzione, e per avere risorse per altri interventi, al fine di garantire una cura del patrimonio arboreo a beneficio della nostra comunità, lasciando al contempo ‘un pensiero’ in meno a chi amministrerà il Comune dopo di noi. E lo faremo perché, oltre a ritenerlo doveroso per finalità ambientali e di prevenzione, specialmente visti i fenomeni atmosferici sempre più estremi, perché consideriamo fondamentale la salvaguardia dell’ambiente come misura per continuare a garantire salubrità dell’aria, qualità della vita, attrattività turistica del territorio e non da ultimo per dare un messaggio educativo alle future generazioni”.

Last modified: Marzo 25, 2023
Close