Scritto da 4:26 pm Terricciola

Verso una nuova Terricciola: Matteo Arcenni si candida a Sindaco

TERRICCIOLA – Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa a firma del candidato a Sindaco di Terricciola, Matteo Arcenni (Lista Terricciola SiCura 2030).

Amo Terricciola e tutti i suoi borghi, vedo il suo attuale stato e immagino il suo potenziale futuro. Con tutte le sue potenzialità inespresse, inclusa la sua vocazione nazionale, troppo spesso trascurata a causa degli interessi personali e dell’immobilismo della Giunta attuale, che mira solo a mantenere il potere senza prendere in considerazione il benessere della comunità. Ho ufficializzato la mia candidatura a Sindaco di Terricciola con la lista Terricciola SiCura 2030 in vista delle elezioni comunali dell’8 e 9 giugno prossimi. Ho depositato anche la lista dei candidati al Consiglio comunale. Lo dico sia come cittadino che come uomo delle istituzioni. Il mio amore per il nostro Comune si manifesta attraverso gli anni di impegno come consigliere comunale, durante i quali ho appreso i meccanismi dell’amministrazione comunale e ho avuto l’opportunità di dialogare con molti concittadini, condividendo le loro preoccupazioni, le loro speranze e le loro esigenze quotidiane, prosegue il comunicato. “Sono pronto a interpretare il sentimento di riscatto che è già presente in molti Terricciolesi, delusi soprattutto dal declino e dalle promesse non mantenute degli ultimi cinque anni. Durante questi anni, i borghi sono stati trascurati, i commercianti non sono stati adeguatamente valorizzati e i cittadini sono stati lasciati a se stessi o addirittura influenzati dal potere dominante. Non vogliamo lasciare nessuno indietro e per farlo abbiamo bisogno del contributo di tutti. Ringrazio i numerosi cittadini di ogni schieramento politico per il loro rinnovato sostegno e fiducia nei miei confronti, poiché amministrare un comune come Terricciola è soprattutto un atto d’amore verso la nostra comunità, in cui la politica deve fare un passo indietro per favorire il bene comune. Per realizzare un vero cambiamento nel nostro Comune, avrò bisogno del supporto di tutti: della società civile, dei cittadini, dei giovani, dei professionisti e delle menti migliori disposte a donare del loro tempo per la nostra comunità. Chiederò anche l’aiuto dei rappresentanti di tutti i partiti politici, perché credo che il governo del Comune debba appartenere a coloro che incarnano un’idea e un progetto, non solo ai partiti. Mi dedicherò completamente a Terricciola e la mia candidatura sarà inclusiva e aperta a tutti coloro che condividono la nostra visione e che vogliono contribuire al nostro progetto per il futuro del nostro Comune. Lavoreremo insieme come una squadra, perché la mia candidatura non è personale ma rappresenta l’intera comunità di Terricciola e il desiderio di amministrare il comune in modo diverso, tirando fuori l’anima di ogni terricciolese e condividendola con il mondo, perché essere terricciolese è un orgoglio che vogliamo far conoscere a tutti“, conclude Arcenni.

Last modified: Maggio 13, 2024
Close