Scritto da 1:33 pm Pisa, Attualità

Pisa, un nuovo defibrillatore per i Cappuccini: una donazione che salva vite

PISA – Venerdì 19 aprile 2024, alle 15.30, si terrà l‘inaugurazione del nuovo defibrillatore presso i Cappuccini, lo storico ex convento di San Giusto diventato sede di un importante progetto di rigenerazione urbana e sociale.

Questo progetto è stato realizzato grazie alla generosa donazione di Armando Varini, pluricampione italiano di canoa e figura molto conosciuta in città. All’evento saranno presenti Varini, il presidente delle Acli provinciali Andrea Valente, i presidenti delle cooperative sociali “Aforisma”, “Il Simbolo” e “Alzaia”, nonché Fabrizio Bonino, istruttore certificato in BLS-D dell’associazione “Cecchini Cuore”.

I Cappuccini ha deciso di “festeggiare” questa donazione offrendo un corso gratuito, aperto a tutti, curato proprio da Bonino.

Il corso si svolgerà subito dopo l’inaugurazione nei locali della Biblioteca dei Cappuccini e sarà dedicato all’utilizzo corretto del defibrillatore, al riconoscimento di un arresto cardiaco, alla pratica del massaggio cardiopolmonare e alla gestione delle vie respiratorie nei lattanti, nei bambini e negli adulti.

Il complesso dei Cappuccini di San Giusto è ora una struttura sociale e un punto di aggregazione, accoglienza, formazione e lavoro. Ospita diverse attività, tra cui un pensionato studentesco, una casa-famiglia per minori stranieri, un ambulatorio sociale e corsi di formazione e orientamento al lavoro.

Last modified: Aprile 19, 2024
Close