Scritto da 1:06 pm Pisa, Cultura, Tutti

Pisa Pet&Care un evento unico alle Officine Garibaldi sabato 15 Aprile

PISA – Una giornata fortemente voluta, quella organizzata da Gruppo Paim e BioVet, con il patrocinio del Comune di Pisa, dedicata alla salute e al benessere degli animali da compagnia, in programma alle Officine Garibaldi Sabato 15 aprile, dalle 14.30. 

Pisa Pet&Care, nella sua prima edizione, è un evento che abbraccia le realtà locali e le associazioni del territorio, e propone talk con Medici Veterinari esperti e attività per i bambini.

“Una grande opportunità per la città di Pisa – commenta il Presidente di Gruppo Paim, Giancarlo Freggia  un’iniziativa gratuita rivolta alle famiglie per poter conoscere meglio il mondo del proprio animale domestico, e imparare ad affrontare alcune situazioni e come approcciare l’adozione di un nuovo membro della famiglia”.

Conferenze tematiche, tenute da Dott. Luca Calderisi – esperto in comportamento, Dott. Gianluca Favilla – esperto in medicina interna e d’urgenza, Dott. Marco Salvadori – esperto in animali esotici e non convenzionali, Dott.ssa Giulia Busoni – esperta in diagnostica per immagini dei piccoli animali, e l’Associazione “A Code Unite” che spiegherà le buone pratiche sul che cosa fare se si trova un animale abbandonato o ferito per strada.

 Ma anche partner che hanno fin da subito sostenuto, in vari modi, l’iniziativa. Acquario di Livorno e Zooing omaggeranno i partecipanti con coupon sconto e gadget speciali, la Pasticceria Mimìdi Fornacette ha creato dei biscotti artigianali per tutti i cani che accompagneranno le famiglie che potranno così condividere anche il momento dell’Aperidog, che concluderà la giornata.

Blue Pet sarà presente con uno stand, per illustrare la sua attività di cremazione, vicino alle famiglie anche nel momento doloroso della perdita del proprio amico peloso.

Pets Paradise, lo shop per animali di Asciano, porterà accessori ma anche acquari e sarà a disposizione per accompagnare le persone nella scelta di ciò che si adatta di più alle proprie esigenze. Gechistorti e FP Reptiles porteranno i loro gechi ciliati, e accompagneranno i partecipanti in questo fantastico mondo.

La Libreria Blu Book sarà presente con alcuni volumi dedicati al mondo animale, e con i suoi libri, supporterà nelle attività con i bambini il gruppo scout agesci Pisa 5, ci sarà anche una postazione truccabimbi, per immergersi ancora di più nell’atmosfera del pomeriggio.

Falconieri del Granducato di Toscana porteranno alcuni dei loro rapaci, che si esibiranno, alle 18, in un volo libero con la partecipazione del pubblico presente.

Federcon, fornitore di materiale medicale, ha da subito creduto nell’importanza della giornata, così come il Centro Stampa Faccini, che ha realizzato le stampe.

ARTinGENIO, il museo d’arte alle Officine, inaugura il 14 aprile il Contest d’arte “Animals love art”, e effettuerà visite guidate tra le oltre 30 opere esposte, durante tutto il pomeriggio.

Uno spazio sarà riservato alle Associazioni, saranno presenti “A Code Unite”, “Aiuta un Randagio Toscana”, “Gatti Mammoni” e “Code nel cuore”: ci sarà un mercatino, per raccogliere fondi per sostenere le loro attività di recupero e cura degli animali del nostro territorio.

In parallelo, si terrà un convegno ECM gratuito, offerto da Biovet ai Medici Veterinari, organizzato dal Provider Standard ECM Briefing Studio“L’Officina del Veterinario”.

“La medicina veterinaria ha compiuto passi in avanti decisamente importanti negli ultimi anni” – commenta il Dott. Marco Salvadori, Responsabile Scientifico del Convegno – “merito della continua azione di osservazione, approfondimento e applicazione da parte dei professionisti del settore, sicuramente favoriti dal miglioramento delle tecniche di laboratorio, diagnostica per immagini e conoscenze specifiche dei vari settori di una medicina, che non si occupa più unicamente degli animali convenzionali e della salute pubblica, ma anche dei ‘NAC’, nuovi animali da compagnia.

Le relazioni della giornata, tendono ad evidenziare proprio i progressi compiuti in alcuni campi, che hanno favorito questa evoluzione a partire dallo studio del comportamento animale con importanti consigli da parte di medici veterinari specialisti ed esperti nel settore, per passare al miglioramento delle conoscenze nel mondo della medicina dei nuovi animali da compagnia, per arrivare alle diagnosi differenziali, in cui solo opportuni esami di laboratorio possono aiutare il clinico nell’iter diagnostico.”

Un pomeriggio da non perdere: un invito alle famiglie a partecipare e ad approfittare della presenza degli specialisti per poter chiedere tutto ciò che non hanno mai osato sulla salute e sul benessere del proprio animale che, ricordiamo, alle Officine è il benvenuto!

Last modified: Aprile 14, 2023
Close