Scritto da 11:00 pm Pisa, Cultura, Eventi/Spettacolo

Pisa ospita il 32°Raduno Nazionale Club Z3Mendi esclusivo per auto BMW Z3

PISA – Sarà Pisa a ospitare il 32° Raduno Nazionale Club Z3Mendi esclusivo per auto BMW Z3 roadster e coupè. Lo spettacolo delle auto della nota casa automobilistica tedesca farà tappa all’ombra della Torre Pendente, per un’iniziativa all’insegna dei motori e della solidarietà.

Si svolgerà venerdì 29, sabato 30 e domenica 1 ottobre il Raduno organizzato dal Club Z3Mendi, che proprio nel 2023 festeggia i 20 anni di attività, in collaborazione con Confcommercio Provincia di PisaMarina MilitareOpera della Primaziale Pisana e Base Elicotteri Maristaeli, con il patrocinio di Regione ToscanaRegione LiguriaProvincia di PisaProvincia della SpeziaComune di Pisa e Comune di Sarzana.“L’evento, che vedrà la partecipazione di 120 equipaggi provenienti da tutta Italia a bordo delle loro Z3 roadster e coupè, culminerà domenica 1 ottobre con la sfilata nella scenografica cornice di Piazza dei Miracoli, in un connubio ideale tra il design e la potenza dell’iconica auto e i monumentali capolavori storici e artistici conosciuti in tutto il mondo” le parole del vicepresidente del Club Z3Mendi Stefano Maffei. “Siamo un gruppo di appassionati di auto costituito da 350 soci provenienti da tutta Italia diventato negli anni una famiglia più che un club e anche in questa occasione visiteremo luoghi stupendi divertendoci e facendo beneficenza, in appuntamento dedicato agli appassionati di auto e non solo”

“Ringraziamo l’organizzazione per aver scelto Pisa come sede di un’iniziativa in grado di valorizzare la nostra città creando opportunità di lavoro per imprese, attività di ristorazione e strutture ricettive e promuovendo allo stesso tempo le bellezze storiche e paesaggistiche del territorio” afferma il sindaco di Pisa Michele Conti.

“La nostra associazione ha il compito di facilitare questo tipo di eventi” dichiara il presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Stefano Maestri Accesi. “Tra i nostri obiettivi deve esserci quello di creare occasioni in grado di rendere attraente la città anche lontano dai periodi in cui si concentrano i maggiori flussi turistici, quindi siamo felici che Pisa sia il fulcro di questo importante ritrovo nazionale”.

“Cerchiamo sempre di collaborare attivamente per dare l’opportunità ai partecipanti di visitare realtà spesso poco conosciute, grazie alla disponibilità di Marina Militare e Aeronautica Militare” spiega l’Ammiraglio della Marina Militare Tommaso Angelino.

L’appuntamento per gli equipaggi è venerdì 29 settembre a partire dalle 15 presso l’Hotel Galilei di Pisa, per il check-in e la registrazione dei partecipanti. A seguire, dalle 20, cena e serata a tema anni ’50. 

Il raduno prosegue sabato 30 con la partenza per Sarzana e la visita alla Base Elicotteristi Maristaeli della Marina Militare Italiana, con possibilità nel pomeriggio di visitare gli scavi archeologici di Luni e le cantine. 

Domenica 1 ottobre il gran finale, con la passerella delle Z3 sui Lungarni e l’arrivo previsto per le 10 in Piazza dei Miracoli, dove si esibirà la Fanfara dell’Accademia Navale di Livorno.

Nel corso dell’evento saranno raccolti fondi a favore del progetto della Andrea Bocelli Foundation per la realizzazione della scuola materna e la riqualificazione della scuola primaria e della palestra di Macerata, nel quartiere popolare di Sforzacosta. 

Saranno inoltre consegnati un ecografo portatile al Gruppo Pisa del Cisom – Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta e attrezzature sanitarie in favore della Misericordia di Bientina. —

Last modified: Settembre 27, 2023
Close