Scritto da 12:17 pm Pisa, Politica

Fratelli d’Italia protagonista per il bilancio

PISA – Ottimo risultato per Fratelli d’Italia di Pisa: durante la sessione del Bilancio di Previsione il gruppo consiliare di composto da Giulia Gambini, Maurizio Nerini e Francesco Niccolai ha visto approvati tre ordini del giorno molto importanti, firmati e votati convintamente da tutta la maggioranza di Conti.

Il primo prede avvio dall’importante convegno internazionale “Pisa 2050” svoltosi il giorno 10 novembre presso gli Arsenali Repubblicani con incontro con l’Assessore Cepparello del Comune di Livorno, dove si parlato di una sinergia tra i due comuni, quindi si propone di portare a compimento l’unione delle piste ciclabili che corrono i sui due litorali dando completezza alla Ciclovia del Tirreno.

Il secondo propone l’avvio del progetto di Smart City denominato “SMARTPISA” iniziando dalla realizzazione riferito alla zona stadio, anche con la realizzazione della comunità energetica rinnovabile a maggioranza pubblica comunale, dopo l’attività dell’assessore Latrofa insieme all’amministratore unico di Pisamo Avv. Bottone che hanno intrapreso un percorso europeo realizzando incontri con rappresentanti istituzionali delle città più avanzate nel campo di applicazione di queste tecnologie.

Infine il terzo odg parla di interventi a sostegno dell’emergenza abitativa dando seguito alla volontà del Sindaco che nella relazione illustrativa del bilancio, ha dichiarato di voler intervenire destinando nella prima variazione utile 200 mila € a sostegno della morosità incolpevoli, inoltre invita il Sindaco e la Giunta a chiedere al Governo di prevedere lo stanziamento di fondi nazionali da destinare all’emergenza abitativa per contrastare proprio il fenomeno della morosità incolpevole.

Last modified: Dicembre 23, 2022
Close