Scritto da 8:37 am Pisa, Politica

Elena Meini (Lega): “Pisa: non sottovalutare le parole del Primario di Ginecologia. Estenuanti attese per gli interventI”

PISA – “Sono parole chiare e preoccupanti quelle espresse dal Primario di Ginecologia di Pisa che evidenzia una criticità annosa, legata alle liste d’attesa-afferma Elena Meini, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega.”.

“Il professionista segnala lunghe attese per effettuare interventi che, seppur complessivamente non urgenti, possono, comunque, creare più che un disagio alle donne-prosegue il Consigliere.” “Le carenze, tanto per cambiare, riguardano la penuria di personale e limitano l’effettuazione delle operazioni chirurgiche-precisa l’esponente leghista.” “Verrà, dunque, raccolto l’appello del Professor Simoncini? Purtroppo, dati alla mano, non possiamo essere ottimisti in tal senso-sottolinea la rappresentante della Lega.” “Da parte nostra, comunque, faremo presente ufficialmente all’Assessore Bezzini quanto segnalato dal medico; purtroppo, tanti dottori, spesso, devono giocoforza utilizzare i media per rappresentare la difficile realtà quotidiana ospedaliera, perché colpevolmente inascoltati dalle Istituzioni-insiste Meini.” “Facciamo sì, quindi, che un’eccellenza pisana in questo specifico campo, non venga penalizzata per palesi mancanze altrui-conclude il Consigliere.”

Last modified: Settembre 12, 2023
Close