Scritto da 4:03 pm Attualità, Tutti, Vecchiano

Contributo diritto allo studio: è possibile inviare le richieste al Comune di Vecchiano entro il prossimo 21 settembre

C’è tempo fino al prossimo 21 settembre per fare richiesta per il contributo per il diritto allo studio.

Due le modalità: a) per e-mail all’indirizzo istruzione@comune.vecchiano.pisa.it b) direttamente all’URP del Comune, in via XX settembre 9, aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 Possono fare domanda i genitori degli studenti iscritti nell’anno scolastico 2022/2023 presso scuole secondarie di I e II grado, residenti nel Comune di Vecchiano.

Quindi anche gli studenti delle scuole superiori devono rivolgersi al comune di residenza. Hanno diritto a concorrere alla concessione dell’“Incentivo economico individuale” tutti coloro che appartengono a nuclei familiari con una “situazione economica” (ISEE) non superiore a € 15.748,78.

Per ottenere l’attestazione ISEE occorre rivolgersi ad un centro di assistenza fiscale. Gli incentivi sono assegnati secondo una graduatoria basata sull’ISEE, fino ad esaurimento delle risorse a disposizione del Comune, che dipendono dal Piano regionale per il diritto allo studio.

Il contributo massimo è di € 300,00 ma in caso di risorse insufficienti sarà ridotto su base regionale, fino al limite minimo di € 180,00 (60% del contributo). Ricordiamo che in ogni caso le domande devono pervenire al Comune entro il prossimo 21 settembre.

Last modified: Novembre 7, 2022
Close