Scritto da 8:04 pm Pisa SC

Unicef e Lega B insieme per a sostegno delle popolazioni di Siria e Turchia

PISA – Collaborare per intensificare gli sforzi. Ad una settimana dal forte terremoto che ha sconvolto la Siria e la Turchia con migliaia di vittime e danni ingenti a case, edifici e infrastrutture, continua la campagna solidale a sostegno di tutte le popolazioni colpite da uno dei più gravi disastri ambientali mai registrati.

Dopo aver aderito alla raccolta fondi dell’UNICEF, la Lega Serie B prosegue in questa direzione, invitando tutti ad offrire il proprio contributo sul sito www.unicef.it/terremoto.

Per dare un ulteriore impulso alla macchina della solidarietà messa in moto, la Lega B, in occasione della 25esima giornata di campionato, ha predisposto numerose attività di sensibilizzazione negli stadi della Serie BKT, come led a bordocampo, grafiche e appelli televisivi, messaggi speaker, spot, adesivi per interviste, video appelli sui social con hashtag dedicati e pagine pubblicitarie sui principali quotidiani sportivi. 

In questo modo, si può ridare speranza agli oltre 7 milioni di bambini colpiti nelle province turche e siriane che hanno bisogno di soccorsi e di condizioni di vita adeguate: in tal senso, la raccolta fondi si rende necessaria per portare acqua potabile e alimenti e per allestire rifugi alle famiglie rimaste senza casa. 

Inoltre, per assicurare condizioni igienico-sanitarie appropriate e contrastare le avversità climatiche (gelo, neve e pioggia), il ricavato verrà destinato anche all’invio di coperte e medicinali che possano garantire sostentamento ai sopravvissuti.

Last modified: Febbraio 16, 2023
Close