Cultura Vecchiano

"Ripartiamo... tutti a piedi e in bicicletta"

PISA - Mercoledì 5 ottobre nella Sala Consiliare di Vecchiano, dalle 17 alle 20, si svolgerà l'evento pubblico di presentazione degli esiti e delle proposte del percorso partecipativo "Ripartiamo...tutti a piedi e in bicicletta", condivise dai partecipanti.

04 October 2022

“Il progetto, finanziato dall'Autorità regionale per la garanzia e la promozione della partecipazione, è stato avviato dal nostro Ente a giugno di quest'anno, svolto in collaborazione con Comunità Interattive, ed ha stimolato un confronto costruttivo sulla mobilità lenta a livello locale”, affermano il Sindaco Massimiliano Angori e l’Assessora alla Partecipazione, Mina Canarini.

“Il nostro progetto, peraltro, lo scorso 16 settembre, è stato tra le esperienze locali menzionate presso al Convegno “Città 30 CORRIAMO! L'urbanismo tattico, strada virtuosa per la mobilità sostenibile", tenutosi a Palazzo Blu a Pisa, in occasione della Settimana Europea della Mobilità. Un evento, quello di Palazzo Blu, in collaborazione con Fiab Pisa, del cui direttivo fa parte anche l'Ing. Giovanni Bruschi, esperto in beni architettonici e del paesaggio che collabora, insieme a Comunità Interattive APS, alla realizzazione del percorso partecipativo sulla mobilità lenta "Ripartiamo...tutti a piedi in bicicletta", e che ha messo in luce quanto l’esperienza partecipativa voluta dalla nostra Amministrazione Comunale, in tema di mobilità sostenibile, possa essere fondante anche per le piccole Comunità come la nostra, che, comunque, necessitano, anche per la loro struttura morfologica, di una sempre maggiore attenzione a questa tematica, centrale pure per il benessere psicofisico delle persone”, aggiungono il primo cittadino e l’Assessora Canarini.

L'Amministrazione Comunale, nell’incontro del 5 ottobre in Sala Consiliare, comunicherà quanto, delle proposte elaborate, potrà essere recepito, mentre i partecipanti attivi e gli esperti racconteranno l'importanza del processo partecipativo per loro, per il territorio.

“Si ragionerà, poi, sulle prospettive per continuare il percorso attivando una prima sperimentazione di Pedibus e promuovendo la costituzione di una sorta di Comitato permanente per la Mobilità Sostenibile a Vecchiano”, concludono Angori e Canarini.

Tutti i dettagli sul sito www.comune.vecchiano.pi.it

 

Pin It