Scritto da 11:46 am Cascina, Attualità

Pubblicato il bando per i contributi alle associazioni culturali

CASCINA – Il Comune di Cascina ha pubblicato un bando per sostenere l’attività dei soggetti organizzatori di iniziative tese a potenziare l’offerta alla collettività in ambito culturale.

Per questo sono stati stanziati a bilancio 10.000 euro, ma l’amministrazione si riserva la facoltà di incrementare la dotazione economica dedicata all’intervento, tenendo conto delle istanze pervenute e delle disponibilità.

“L’approvazione del bilancio entro la fine dell’anno – ha sottolineato l’assessora alla cultura Bice Del Giudice – ci ha permesso di anticipare anche l’uscita di questo bando che resterà aperto fino al 15 aprile. Questo per consentire alle associazioni una programmazione, con ampio preavviso, degli eventi culturali che ospiteremo a Cascina per tutto il 2024. Lo scorso anno abbiamo aperto anche alle associazioni della provincia di Pisa, quest’anno ci allarghiamo a tutta Italia per innalzare ulteriormente la qualità delle iniziative culturali. Riserveremo comunque un occhio di riguardo alle associazioni cascinesi che riceveranno un contributo fino al 70% dei costi sostenuti, mentre alle altre il contributo sarà fino al 50%”.

Sono ammessi a partecipare al bando le associazioni o gli enti senza scopo di lucro operanti in ambito culturale, con sede legale nel territorio nazionale italiano, che non costituiscano articolazione di partiti politici o organizzazioni sindacali. Potranno esser presentate iniziative senza scopo di lucro così indicate: iniziative volte a promuovere e a diffondere la cultura ed in particolare la musica, il teatro, il cinema e le attività editoriali; iniziative culturali, mostre d’arte e raccolte di documentazione sugli aspetti della vita culturale e della storia della comunità locale; iniziative aventi ad oggetto la conservazione e la fruizione del patrimonio artistico, museale e librario del territorio; iniziative volte alla promozione turistica del territorio.

Ogni soggetto interessato può partecipare al presente Bando con un’unica iniziativa, iniziata e conclusa nell’anno 2024, già realizzata o da realizzarsi nel periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024 se il soggetto partecipante ha sede legale nel Comune di Cascina o dal 1° giugno al 31 dicembre 2024 se il soggetto ha sede legale fuori dal Comune di Cascina ma comunque all’interno del territorio nazionale italiano. I primi potranno partecipare con iniziative già realizzate o da realizzarsi in tutto il territorio del Comune di Cascina; i secondi con iniziative da realizzarsi (dal 1/6/2024 al 31/12/2024) esclusivamente in uno dei luoghi del centro storico cascinese (Piazza dei Caduti per la Libertà; Corso Matteotti compresi i portici; Giardino “T. Terziani” della Biblioteca Comunale; Stradina degli Artisti; Via Lungo le Mura; spazio antistante l’Oratorio di S. Giovanni; Piazza della Pieve di S. Maria).

Le istanze di partecipazione al bando dovranno pervenire all’ente entro e non oltre le ore 24:00 del 15 aprile 2024, con una delle seguenti modalità: tramite Posta Elettronica Certificata, all’indirizzo protocollo@pec.comune.cascina.pi.it indicando come oggetto “Contributi ordinari in ambito cultuale – anno 2024”; tramite consegna a mano, in busta chiusa, all’Ufficio Protocollo (Cascina – PI, Corso Matteotti 90) indicando il destinatario (Comune di Cascina, Servizio Cultura e Sport, Viale Comaschi 116 Cascina – PI), il mittente e l’oggetto “Contributi ordinari in ambito cultuale – anno 2024”.

Last modified: Gennaio 26, 2024
Close