Scritto da 6:12 pm Pisa SC

Edoardo Gorini: “Serve una vittoria per invertire la rotta”

PISA – Alla vigilia della gara dell’Arena Anconetani fra Pisa e Cittadella, ha parlato il tecnico dei granata veneti Edoardo Gorini. Queste le sue dichiarazioni che abbiamo raccolto dal portale “Trivenetogoal”.

di Maurizio Ficeli

L’atteggiamento. “La pressione fa parte del gioco. Siamo pronti per il girone di ritorno, che è un altro campionato. L’importante è che affrontiamo le partite con una testa diversa rispetto al girone di andata”.

La gara con il Pisa: “Se pensiamo alla partita di andata si è un po’ invertito il trend. Dobbiamo essere bravi a farlo ricambiare. Serve trovare una vittoria e un risultato”.

I nuovi acquisti. “Hanno portato entusiasmo, un aspetto che in questo momento ci serve. Sono arrivati tre giocatori molto importanti e funzionali, valuteremo se riusciremo a prenderne altri con fame e voglia di aiutare a risalire la classifica”

Su Donnarumma, Cassandro e Asencio: “Ho parlato con i giocatori, se li convoco vuol dire che reputo che possano dare il loro contributo”.

Nel Cittadella non ci sarà lo squalificato Visentin, assenti per infortunio Baldini, Magrassi, Tounkara e Danzi. Questi ultimi tre in recupero dallo stiramento ai flessori di dicembre, ma non ancora al meglio. Ai box anche Vita, per un affaticamento al polpaccio, Mazzocco e Ciriello.
Tutti a disposizione i nuovi arrivi Salvi, Maistrello e Crociata.

Last modified: Gennaio 13, 2023
Close