Scritto da 1:23 pm Pisa, Cultura, Eventi/Spettacolo

Conclusione del Progetto Dimensione Zero: performance sull’elemento ACQUA al Museo delle Navi Antiche di Pisa

PISA Il Progetto Dimensione Zero si conclude con la rappresentazione dell’Elemento ACQUA, in scena sabato 8 giugno al Museo delle Navi Antiche di Pisa. Questo ultimo appuntamento vedrà la partecipazione dei danzatori della compagnia Parallelo e dell’ospite d’onore, il danzatore giapponese Atsushi Takenouchi, accompagnato dal live set di Hiroko Komiya.

Prima di ogni performance, sarà possibile visitare il museo con un ingresso ridotto di 3 €, anche se la visita non è obbligatoria. Gli orari delle performance sono:

  • Prima performance: ore 21.15
  • Seconda performance: ore 21.45

Chi desidera visitare il museo è invitato a presentarsi 40 minuti prima dell’orario scelto per la performance.

Il Progetto Dimensione Zero, patrocinato dall’Ufficio Cultura del Comune di Pisa e dalla Fondazione Pisa, è stato ospitato in quattro spazi urbani di valore storico e museale della città, offrendo performance che hanno rappresentato gli elementi primordiali: TERRA, ARIA, FUOCO e ACQUA. Le prime tre rappresentazioni si sono svolte presso il parco della Cittadella Galileiana, il Museo di San Matteo e ai piedi della Torre della Cittadella.

L’ingresso è gratuito, ma è richiesta la prenotazione obbligatoria a causa della capienza ridotta. È possibile prenotare scrivendo a segreteriaparallelo@gmail.com, indicando l’orario desiderato e il numero di persone.

Maggiori informazioni sono disponibili su:

  • Facebook: parallelodance
  • Instagram: parallelo_dance

Il progetto è sostenuto da: Comune di Pisa, Fondazione Pisa, Museo di San Matteo, Museo delle Navi Romane, e le associazioni MistralMouvmentArt, P.U.M., A.M.E.F., e FUNDANCE FAMILY.

Last modified: Giugno 7, 2024
Close