Scritto da 11:14 am Pisa, Eventi/Spettacolo, Sport

Touché, il film sulla spadista italo-brasiliana Nathalie Moellhausen

PISA – Una storia di sport e sogni, fra aspirazioni, ossessioni e la voglia di realizzare se stessi: giovedì 11 luglio allo spazio Mumu una serata di cinema con il film documentario Touché. La vita sportiva e non solo della spadista italo-brasiliana Nathalie Moellhausen, che a 39 anni sarà ancora una delle protagoniste delle prossime Olimpiadi di Parigi 2024.

«Ho conosciuto Nathalie da bambina: era timida, esile, insicura, tirava di scherma a modo suo, inventava strani movimenti che nessuno le aveva insegnato e già si immaginava con una medaglia olimpica al collo. Per un periodo siamo state grandi amiche, poi ci siamo perse – racconta la regista Martina Moor che ha seguito l’atleta per oltre 10 anni dagli inizi con la nazionale italiana la titolo mondiale ottenuto sotto i colori brasiliani – Anni dopo l’ho vista in televisione e guardandola ho capito che volevo cercare di ritrarre quella giovane donna alle prese con un grande sogno e tanto protesa verso il successo. Ho assistito ad un percorso sportivo memorabile ed emozionante ma le battaglie che più mi hanno interessato sono state quelle interiori»

La storia di un sogno inseguito fin da piccola, un’ambizione che diventa logorante e si confonde con l’ossessione, un padre complice ed esigente maestro di vita, il matrimonio con uno chef televisivo, serate glamour a Parigi, pranzi borghesi a Milano, interviste a Rio de Janeiro. Tutto questo e molto altro nel film prodotto da Nanof con Rai Cinema, vincitore del Festival internazionale di Salina, presentato a “Visioni dal Mondo” di Milano ed all’International Thessaloniki Film Festival. Appuntamento alle 21.30,interverranno i produttori del film e gli ex campioni di scherma Soriano Ceccanti e Francesco Martinelli, commissario tecnico del settore paralimpico di spada. Ingresso a 3 euro per i possessori di tessera MUMU/Entes (costo tessera 2 euro), gratuito per gli iscritti al “Club Scherma Pisa – Antonio Di Ciolo” e le loro famiglie. Info su www.spaziomumu.com o al 371-6520416, lo spazio Mumu si trova in via Lenin 155D a San Giuliano Terme.

Last modified: Luglio 9, 2024
Close