Scritto da 2:53 pm Pontedera, Attualità

Presentato il progetto di realizzazione della nuova Casa di Comunità

PONTEDERA – Martedì 27 febbraio è stato presentato il progetto per la realizzazione della nuova Casa di Comunità “Hub” a Pontedera.

Si tratta di un ampliamento degli spazi all’interno dell’attuale Casa della Salute in via Fleming, che prevede la creazione di 10 nuovi ambulatori, un locale per le Associazioni di volontariato, un ufficio amministrativo, una sala riunioni e servizi igienici adeguati.

Il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, presente alla cerimonia di inaugurazione dei lavori, ha sottolineato l’importanza di questa nuova struttura come punto di riferimento per l’assistenza sanitaria, socio-sanitaria e sociale nel territorio di Pontedera. L’obiettivo è anche quello di alleviare la pressione sul pronto soccorso, garantendo assistenza h24.

Il Sindaco di Pontedera, Matteo Franconi, ha espresso soddisfazione per l’incremento dei servizi di assistenza territoriale, che miglioreranno la qualità delle cure offerte.

Alla presentazione del progetto hanno partecipato, oltre al Presidente Giani e al Sindaco Franconi, anche la Direttrice dell’Asl Toscana Nord Ovest, Maria Letizia Casani, la Direttrice SDS Alta Val di Cecina-Valdera, Patrizia Salvadori, il Coordinatore AFT di Pontedera, Cecilia del Papa, insieme ad altri rappresentanti di servizi socio-sanitari e associazioni di volontariato.

Il progetto prevede anche l’installazione di un nuovo impianto fotovoltaico da 50 kw sul tetto, oltre a miglioramenti delle finiture e del microclima interno dell’edificio.

L’ampliamento rispetta l’aspetto visivo della struttura esistente e prevede una connessione tra i piani attraverso due impianti elevatori. All’interno, gli ambulatori saranno disposti perimetralmente, con spazi centrali di supporto e due sale di attesa separate. La Casa di Comunità Hub integrerà diversi servizi sanitari e sociali, garantendo la presenza di équipe multiprofessionali e una serie di servizi integrati.

I lavori, affidati all’impresa SILCA Barsotti di Pisa, dovrebbero essere completati entro dicembre 2025. L’importo complessivo dei lavori, finanziati tramite il PNRR – Missione 6, ammonta a 1.790.000,00 euro. La direttrice generale Asl Maria Letizia Casani ha sottolineato l‘importanza di questo investimento per migliorare l’offerta delle cure e valorizzare la sanità di prossimità. La direttrice SDS Patrizia Salvadori ha evidenziato l’importanza di coinvolgere attivamente la comunità e le associazioni di volontariato nel processo.

Last modified: Febbraio 27, 2024
Close