Scritto da 11:42 am Calci, Attualità, Tutti

Nuovi rubinetti anti-spreco negli impianti sportivi comunali

CALCI – La scorsa settima hanno preso il via, all’interno della palestra comunale, i lavori che porteranno a dotare di pulsantiere anti-spreco tutte le docce e gli erogatori d’acqua: sono rubinetti che si chiudono in automatico dopo un tempo prestabilito evitando così possibili sprechi, vuoi per dimenticanza o per scarsa attenzione o addirittura, in casi estremi, per la deliberata volontà di danneggiare gli impianti.

Si tratta di un intervento fortemente voluto dall’amministrazione per ridurre i consumi idrici e, al tempo stesso, per dare ai bambini e ai ragazzi che fanno sport negli impianti comunali un messaggio di attenzione contro lo spreco d’acqua.

La risorsa idrica – commenta il sindaco Massimiliano Ghimenti, a nome di tutta la giunta – è preziosissima ed è bene che i giovani siano portati a riflettere su questo aspetto anche in considerazione della siccità cui stiamo assistendo negli ultimi anni. Il 2022 è stato un anno molto difficile sotto questo aspetto ed il 2023 si è aperto con i grandi fiumi anche nel nord Italia ‘in secca’ persino nei mesi invernali. Una delle tante ed evidenti prove degli effetti del cambiamento climatico in essere, l’ennesimo campanello d’allarme. Proprio per questo un piccolo intervento come questo, per il quale il Comune ha investito circa 16mila euro, diviene decisamente molto più significativo per il messaggio educativo che porta con sé“.

Last modified: Marzo 4, 2023
Close