Scritto da 9:45 am Terricciola

Matteo Arcenni presenta il programma di Terricciola SiCura 2030: progetti concreti per il rilancio del territorio

TERRICCIOLAMatteo Arcenni, candidato a sindaco con la lista civica Terricciola SiCura 2030, presenta un programma orientato a interventi concreti e immediatamente realizzabili.

Abbiamo messo insieme un programma pieno di azioni concrete per il territorio, dalla manutenzione del verde pubblico al miglioramento della mensa scolastica con alimenti locali. Vogliamo valorizzare il vino locale e risolvere il problema dei rifiuti abbandonati. Una novità è che abbiamo incluso una data di scadenza accanto a ogni progetto, così le persone possono controllare se è stato completato. Non facciamo promesse vuote; crediamo che piccole azioni unite possano davvero far crescere la nostra comunità. Terricciola SiCura 2030 è una lista civica di professionisti uniti dalla volontà di far tornare a splendere il nostro territorio”, si legge nel comunicato. “Ogni membro ha contribuito con le proprie competenze e abbiamo verificato la fattibilità di ogni progetto. Da settimane, incontriamo i cittadini per presentare i nostri progetti. Vogliamo trasformare le nostre idee in azioni concrete, ma abbiamo bisogno del sostegno della comunità per farlo. Ecco i candidati della lista Terricciola SiCura: Matteo Arcenni (imprenditore), Elena Baldini Orlandini (avvocato), Tristano Baldanzi detto Tao (imprenditore), Edoardo Colombini (studente), Adriano Carloni (consulente finanziario), Agnese Buti (operatrice olistica), Gaetano Infurna (dipendente pubblico), Filippo Russo (imprenditore), Valerio Falleni (dipendente), Cosimo Gherardi del Testa (agronomo), Adele Cantini (educatrice), Luciano Aceto (imprenditore), Federico Cerella (fisioterapista)“, conclude Arcenni.

Last modified: Giugno 3, 2024
Close