Scritto da 5:11 pm Pisa, Cultura, Tutti

Inaugurazione mostra ‘Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart’ a Palazzo Blu

PISA – La mostra “Da maestro a allievo: Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart nella Pisa del Novecento” è aperta al pubblico nella sala della Biblioteca di Palazzo Blu fino al 14 aprile 2024.

Curata da Stefano Renzoni, la mostra presenta opere di due pittori, Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart, legati da un rapporto maestro – allievo. Le opere, provenienti dalle collezioni della Fondazione Pisa e da prestiti importanti da Trevi e Pisa, intendono valorizzare la produzione artistica di questi due pittori naturalistici, spesso trascurati nel corso degli anni. La mostra, composta da circa cinquanta opere, offre vedute di chiese, paesaggi, marine, nature morte, fiori e ritratti, riconoscibili per gli scorci di luoghi toscani e pisani.

Giovanni Chiaramonti, nonostante la sua lunga carriera come insegnante a Pisa, è poco conosciuto, mentre Curzio Massart, celebre medico e pittore, ha visto affievolirsi la sua fama artistica nel tempo. La mostra è un’occasione per riscoprire e valorizzare entrambi gli artisti. La coincidenza che Chiaramonti avesse avuto come allievi membri della famiglia Giuli, che un tempo risiedeva in Palazzo Blu, conferisce all’esposizione un significato particolare.

La mostra è organizzata da Palazzo Blu con il sostegno della Fondazione Pisa ed è accompagnata da un catalogo edito da Felici. L’ingresso è gratuito, e la mostra sarà aperta fino al 14 aprile 2024. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito palazzoblu.it.

Last modified: Febbraio 9, 2024
Close