Scritto da 3:42 pm San Giuliano Terme, Cronaca, Pisa

Arresto in flagranza di reato per furto in abitazione

SAN GIULIANO TERME – La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 35enne cittadino albanese, in Italia senza fissa dimora, per il reato di furto aggravato in abitazione, in concorso con persone in via di identificazione, nonché per gli ulteriori reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Le pattuglie della Squadra Volanti della Questura sono intervenute in via Martin Luther King a San Giuliano Terme per allarme in atto presso una privata abitazione, segnalato elettronicamente alla Sala operativa della Questura. Sul posto venivano individuati almeno due soggetti che stavano uscendo da un’abitazione dandosi alla fuga nonostante l’alt intimatogli. Gli agenti si mettevano all’inseguimento appiedato, che terminava con la temporanea fuga di un soggetto e con una colluttazione tra l’arrestato e due agenti, che nel tentativo di bloccarlo riportavano nella colluttazione traumi alla mano, con prognosi di 10 giorni per entrambi.

L’ esagitato è stato comunque ammanettato e a seguito di perquisizione, nello zaino che l’uomo aveva con sé, i poliziotti hanno rinvenuto refurtiva per un totale di ben 41 oggetti tra PC, penne e monili in oro, per una valore di migliaia di euro oltre a oggetti atti allo scasso. Nel giubbotto che l’uomo indossava veniva rinvenuta ulteriore refurtiva. Tutto il materiale veniva posto in sequestro. Il proprietario di casa, nel frattempo rientrato, ha ringraziato i poliziotti per la tempestività dell’ intervento ed il recupero di tutti i suoi beni. Questa mattina, all’esito della direttissima, l’arrestato veniva sottoposto agli arresti domiciliari e l’arresto convalidato

Last modified: Maggio 22, 2023
Close