Scritto da 11:57 am Pisa, Attualità

“La vita oltre la sopravvivenza”: al congresso di Nantes l’Aoup porta la riabilitazione post-ustioni

PISA – Si è svolto a Nantes dal 6 al 9 settembre scorsi il 20th European Burns Association Congress in Nantes, il congresso dell’associazione europea per il trattamento multiprofessionale del paziente ustionato, rivolto ai professionisti dei centri ustioni o del territorio che si occupano di tale patologia.

La fisioterapista Ilaria Galgani, della Sezione dipartimentale Professioni della riabilitazione del Dipartimento professioni tecnico-sanitarie, in servizio nel Centro Ustioni dell’Aoup, ha presentato lo studio “Which physiotherapist takes care of the patient after discharge from the Burn Centre? Survey, by questionnaire, on the training of territorial physiotherapists in the treatment of burn patients“. Filo rosso del congresso è stato il tema “La vita oltre la sopravvivenza”, che ha aiutato i professionisti nel ripensare alla pratica quotidiana con uno sguardo unico all’etica, alla ricostruzione, alla gestione delle conseguenze delle ustioni e al reinserimento sociale dei pazienti ustionati.

Last modified: Settembre 19, 2023
Close