Spettacolo San Giuliano Terme

Il Settembre Sangiulianese e le associazioni del territorio

SAN GIULIANO TERME - Chi si è contraddistinto per uno straordinario lavoro di squadra nella proposta culturale del Settembre Sangiulianese sono state senza ombra di dubbio le associazioni del territorio. A fare il  punto della situazione Sergio Di Maio, sindaco di San Giuliano Terme, Roberta Paolicchi, assessora allo sport e Lucia Scatena, vicesindaca e assessora alla cultura.

09 October 2021

"Partendo dall'inizio, proprio dall'inaugurazione dell'edizione 2021 della rassegna, citiamo l'Anpi di San Giuliano Terme, che ha organizzato una bellissima iniziativa il 2 settembre, anniversario della liberazione di San Giuliano Terme dal nazifascismo, ricordando i due partigiani Duilio Cordoni e Lorenzo Orsetti. Poi il Centro Commerciale Naturale con un sempre più seguito Enigmando, e la Pro Loco di San Giuliano Terme, col suo concorso di pittura giunto alla seconda edizione e anche quest'anno portatore di un grande successo. C'è stata la Festa della Rocca di Ripafratta e del suo territorio organizzata da Salviamo la Rocca: ormai è una conferma, solo che quest'anno il piacere di partecipare era doppio, vista la recente acquisizione della rocca di San Paolino al patrimonio del Comune. Molto bene hanno fatto anche Teatrika, associazione culturale e teatrale presieduta da Alessandro Ciardelli, che ha portato lo spettacolo 'Dio li fa... e poi' al Parco dei Pini di prossima riqualificazione; Il Gabbiano e Pont' a Serchio col loro spettacolo 'Alfonsina Strada' al Teatro Rossini; Fanny Mendelssohn con un coinvolgente spettacolo di tango sempre al Rossini. Stessa cosa con Arcadia e Chi vuol esser lieto sia..., che hanno proposto rispettivamente il trekking dantesco e un evento sulle ville dei Medici in Toscana con ospiti di rilievo, Molina mon amour e il libro 'Siamo tutti legati' di Sondra Cerrai, con Maria Antonietta Scognamiglio e Corrado Rossi. Completano il quadro Gli Amici di Ghezzano (con Pompieropoli), la Polisportiva Sangiulianese (con PedaliAmo), Gaddidanza, la Podistica Rossini, Asciano 2011, il Motoclub di Pontasserchio, la Polisportiva Ghezzano, la Podistica Ospedalieri, Antitesi Circo e Skating Village di Orzignano. Sono tutte associazioni, comprese quelle sportive, che si sono contraddistinte per voglia di fare e condivisione massima. Il calendario sportivo è stato infatti tra le novità del Settembre Sangiulianese 2021. Questa edizione si è caratterizzata per un forte senso di condivisione e apertura alle associazioni e alle realtà del territorio, cosa fondamentale in tempo di pandemia: le restrizioni sono ancora presenti ma, rispettando le regole, si può fare molto a differenza dello scorso anno, quando ancora non c'era il vaccino, quindi guardiamo con fiducia al futuro anche dal punto di vista della Cultura e dello Sport". 

Pin It

Le Aziende del Territorio

Ultimi 4 articoli di un tag