Attualità Vecchiano

“Fiori Rossi contro la violenza, per i diritti delle donne” e la presentazione del progetto Rainbow Identity della Rete Ready per venerdì 26 novembre: così il Comune di Vecchiano celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro

VECCHIANO - Doppia iniziativa per il Comune di Vecchiano in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999, che si celebrerà il prossimo 25 novembre.

21 November 2021

L’ente vecchianese, infatti, aderisce a “Fiori Rossi contro la violenza, per i diritti delle donne” una grande azione collettiva e creativa promossa dal gruppo "Le Streghe" dell'associazione Casa della Donna di Pisa. Inoltre venerdì 26 novembre sarà la volta della presentazione del Progetto Rainbow Identity, un evento a sostegno dei diritti delle persone LGBT, organizzato con la Rete Ready, per rivendicare i diritti che si basano sul rispetto della sessualità e delle varie identità di genere.

L’iniziativa del 26 novembre è realizzata in collaborazione con PinkRiot Arcigay Pisa e Famiglie Arcobaleno Toscana. “La nostra Amministrazione Comunale, da diversi anni ormai, è impegnata insieme alle associazioni Casa della Donna di Pisa e Nuovo Maschile. Uomini liberi dalla violenza, a realizzare iniziative di sensibilizzazione rivolte sia alla cittadinanza sia all'associazionismo locale, finalizzate a sollecitare una riflessione sull'importanza della prevenzione della violenza sulle donne, attraverso l'educazione alla cultura di genere e l'eliminazione degli stereotipi e le radici culturali che la alimentano”, affermano il Sindaco Massimiliano Angori e l’Assessora alle Pari Opportunità Lara Biondi. “Si comincia, pertanto, con l'iniziativa di attivismo tessile “Fiori Rossi contro la violenza, per i diritti delle donne”, una grande azione collettiva e creativa promossa dal gruppo "Le Streghe" dell'associazione Casa della Donna di Pisa, evento che ha lo scopo di creare manualmente centinaia e centinaia di fiori rossi, di diversa forma, grandezza e materiale, da utilizzare poi durante la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, come simbolo tangibile contro la violenza di genere. Dai primi giorni della prossima settimana, pertanto, partirà la distribuzione di ciclamini rossi, come simbolo di rispetto verso tutte le donne, a tutte le attività commerciali, agli studi medici e alle scuole del territorio comunale. La settimana si concluderà venerdì 26 novembre alle 17 presso il locale Sin Prisa in piazza Pier Paolo Pasolini a Vecchiano, con l’evento della presentazione del progetto Raimbow Identity, che vedrà la partecipazione di PinkRiot Arcigay Pisa e Famiglie Arcobaleno Toscana., oltre alla lettura di brani di genere a cura di Daniele Madeddu. Durante l’evento saranno distribuiti segnalibri disegnati da Francesca Agostini, Anely Giunta, Stefano Lotti e Vittoria Geraci”, concludono Angori e Biondi.

L’evento del 26 novembre terminerà con un aperitivo finale. Necessario il greenpass per la partecipazione all’iniziativa. Per informazioni e dettagli contattare l’Ufficio Cultura allo 050 859648, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pin It