Pisa SC

Luca D'Angelo: "Abbiamo giocato alla pari del Benevento, un pareggio sarebbe stato più giusto"

PISA - Chi si aspetta un Luca D'Angelo giù di morale e che predica sfortuna a fine gara rimane alla fine molto deluso. Il tecnico nerazzurro nel dopo gara non cerca alibi, anzi suona la carica in vista del ritorno di sabato all'Arena.

di Maurizio Ficeli e Antonio Tognoli

17 May 2022

"Non fa niente, vorrà dire che sabato faremo meglio", afferma il tecnico del Pisa che poi continua "Dal punto di vista tattico la squadra ha giocato bene, alla pari, sotto tutti i punti di vista. Chi ha giocato al posto di Hermannsson prima e De Vitis poi lo ha fatto molto bene. Queste sono partite di grande tensione, i ragazzi però l'hanno approcciata bene, il gol del Benevento non era assolutamente nell'aria, il risultato di parità sarebbe stato più giusto, non disperiamo però, sabato avremo la possibilità di giocare cento minuti con grande vigore".

Sulla gara di sabato è convinto: "Dobbiamo essere noi a giocare bene. Credo che sabato lo stadio sarà pieno e ci spingerà verso la vittoria come sempre".

D'Angelo parla dell'inforrtunio a De Vitis: "Probabilmente è un Indurimento al bicipite, dovremo valutarlo nei prossimi giorni per il match di sabato".

Pin It