Sport | Altro Cascina

Riapertura al pubblico degli impianti sportivi per calcio e volley

CASCINA - Il vicesindaco Cristiano Masi ha firmato un doppio decreto per concedere l’agibilità provvisoria dello stadio ‘Redini’ (fino al 10 maggio 2022) e della palestra ‘Russo’ di Casciavola (fino al 19 giugno 2022).

07 November 2021

Un provvedimento che ha permesso dunque il ritorno del pubblico sugli spalti a partire già da questo week end. Ingressi, ovviamente, consentiti solo se in possesso di Green Pass. La firma è arrivata al termine di un lungo percorso svolto dagli assessori Cristiano Masi (lavori pubblici) e Francesca Mori (sport) e dal personale dell’ufficio lavori pubblici e manutenzioni insieme alle due società sportive.

Da questa stagione, per riaprire le porte degli impianti sportivi, la Federazione Italiana Pallavolo ha deciso di censire ufficialmente la capienza degli impianti dove si giocano le partite e anche a Casciavola si è dovuti correre ai ripari per produrre una documentazione che negli anni precedenti non era mai stata richiesta. Partendo da zero, l’assessore Mori ha contattato tutti gli enti coinvolti, in primis i Vigili del Fuoco, per ottenere la sospirata autorizzazione per l’impianto sportivo al coperto più grande del comune di Cascina.

“Come Pallavolo Casciavola – ha dichiarato il presidente Stefano Cecchini – intendiamo ringraziare l’assessore allo sport Francesca Mori per quanto fatto in queste settimane, per averci supportato e ‘sopportato’, per le tante ore passate al telefono in cerca di una soluzione positiva che è arrivata con nostra grande soddisfazione, ma crediamo anche con soddisfazione di tutta l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michelangelo Betti. Un ringraziamento anche al vicesindaco Cristiano Masi, sempre sensibile sui temi dello sport, e al sindaco Betti”.

Anche l’Asd Cascina ha voluto “ringraziare l’amministrazione comunale cascinese nelle persone del vicesindaco Cristiano Masi e dell’assessore allo sport Francesca Mori, per l'impegno profuso e la sensibilità dimostrata”.

Pin It