Spettacolo Cascina

"Vita da burattini", lo spettacolo dedicato a Emanuele Luzzati arriva alla Città del Teatro di Cascina

CASCINA - Domenica 23 gennaio alle ore 17, nel ridotto della Città del Teatro, sarà in scena lo spettacolo "Vita da burattini" del Teatro della Tosse di Genova, con i meravigliosi burattini disegnati da Emanuele Luzzati e realizzati da Bruno Cereseto.

18 January 2022

La storia è quella della Compagnia dei Burattini e dei due fratelli burattinai che da generazioni la gestiscono. Da tempo il pubblico non si presenta ed il teatro è vuoto, ormai quasi in rovina, burattini e burattinai senza i bambini non riescono più a trovare un senso e non hanno di che sostentarsi. Nell'attesa che le cose cambino passano le giornate a provare e riprovare lo spettacolo "La gazza ladra" di Emanuele Luzzati, che avrebbe dovuto andare in scena ma non ha mai debuttato. Mentre la miseria e la fame aumentano, senza bambini oltre il sipario, alcuni burattini spariscono misteriosamente, forse rapiti da un qualche malvivente.

Cosa sta accadendo in teatro? Chi sta tramando contro i due fratelli e i loro piccoli amici? Saranno proprio i bambini che li aiuteranno a svelare il mistero? Vita da burattini, nato durante il lockdown da un'idea di Pietro Fabbri, è uno spettacolo per due attori (Irene Lamponi e Pietro Fabbri) e una compagnia di burattini; un gioco e un omaggio al teatro e alla tradizione delle tante storie raccontate negli anni dai burattini di Bruno Cereseto ed Emanuele Luzzati; anche un altro modo per rendergli omaggio nel centenario della sua nascita. Lo spettacolo scritto e diretto da Andrea Collavino ha debuttato in prima nazionale ad Andersen Festival 2021.

Teatro d'attore e burattini dai 5 anni durata 50' ridotto del teatro Biglietti da 5 a7,50€ +dp PREVENDITE. Circuito Boxoffice e Ticketone e on line Presso la biglietteria del teatro dal lun al ven 10-14, il merc anche 17-19.

La biglietteria la domenica aprirà alle ore 16 La Città del Teatro via Toscoromagnola 656 Cascina (PI) info 050744400 - 3458212494 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pin It

News dalla Regione Toscana