Cultura Cascina

Grande successo per il convegno "Tra passato e presente i maestri della scuola d'arte" organizzato da Mani Attive

CASCINA - Grande successo per il convegno "Tra passato e presente, i disegni dei maestri della scuola d'arte di Cascina di fine ottocento, primi del novecento tenutosi alla Biblioteca Peppino Impastato di Cascina nei giorni scorsi ed inserito nel cartellone eventi patrocinati dal Comune di Cascina e organizzato dall'Associazione Mani Attive di Angela Vannucci.

29 June 2022

L'arte manuale, l'arte del fare, le arti tessili di una volta sono state raccontate in maniera dettagliata dalla bravissima Francesca Romana Innocenzi esperta di arte manuale e profonda conoscitrice dell'arte tessile della sua storia e dei suoi aspetti. "Sono molto grata di essere testimone e narratrice di questo convegno. Per questo voglio rigraziare Angela e i vari soci che hanno lavorato per questo grande progetto - ha esordito la psicologa Francesca Innocenzi - la Toscana ha forti tradizioni tessili con una memoria storica e una traccia duratura. Mani Attive è stata molto brava a fare rete e da tramite per ricordare questi lavori che hanno un valore inestimabile e ci riportano indietro nel tempo di molti anni. Le arti tessili sono lavori che ci permettono di esprimerci e di confrontarci con gli altri e creare una rete importante. Ogni lavoro ha un suo significato ben preciso. Per esempio noi ricamiamo per ricordare ed il ricamo è anche un gesto di speranza che ci riavvicina. In un certo senso oggi siamo a ricucire i racconti di Cascina", conclude Francesca Innocenzi.

Soddisfatta la presidente di Mani Attive Angela Vannucci "L'11 marzo 2011 é nata l'associazione Mani Attive da me fortemente voluta con grandi obiettivi e per far conoscere l'arte del fare e vivere il mondo dei bambini che danno le maggiori soddisfazioni a questa associazione. In questi anni abbiamo toccato un numero importante e a settembre spero che saranno ancora di più. Il nostro obiettivo è quello di interagire con loro e insegnargli le regole dell'associazione indicandogli la strada. Ringrazio i soci, il Comune e chi ha collaborato per far si che questo evento si potesse svolgere".

"La riscoperta delle arti tessili è un risorsa così ricca per il nostro territorio che è sempre bello ricordare in questi convegni. Il ricamo per esempio oltre ad essere arte è amore e ci riporta indietro nel tempo in ricordi che è sempre bello riscoprire", afferma Bice Del Giudice assessore alla cultura del Comune di Cascina. 

La mostra rimarrà visitabile fino al 30 giugno in orario di apertura della Biblioteca "Peppino Impastato" in Via Comaschi a Cascina.

Pin It