Cultura Pisa

Martedì 17 Maggio all'Arsenale una serata-evento con "Pino, vita accidentale di un anarchico"

PISA - Proseguono gli incontri con gli autori al Cineclub Arsenale: martedì 17 Maggio alle 20.30 i registi Claudia Cipriani e Niccolò Volpati, insieme allo storico Michele Battini, presentano il documentario animato "Pino, vita accidentale di un anarchico".

14 May 2022

Nella notte del 16 dicembre 1969 il ferroviere anarchico Giuseppe Pinelli precipitava da una finestra del quarto piano della Questura di Milano e moriva. La versione ufficiale lo voleva implicato nell'attentato alla Banca dell'Agricoltura di Piazza Fontana. I registi ne rileggono la vita e l'estraneità a quei fatti attraverso il racconto di quelle che all'epoca erano due bambine, le figlie Claudia e Silvia, in un documentario di impegno civile che trova la cifra giusta per proporlo a chi in quegli anni doveva ancora nascere o a chi c'era ma non trova che l'oblio sia la scelta migliore.

Per chi già conosce la storia di Pinelli, il racconto delle figlie permette di esplorare, insieme al contesto politico, anche quello emotivo, famigliare e dunque più intimo, poichè il film racconta non solo la morte di Pinelli, ma anche la sua vita, le sue idee, i suoi affetti.

Maggiori info e biglietti su www.arsenalecinema.com

 

 

Pin It

News dalla Regione Toscana