Cultura Pisa

Gioco del Ponte 2022. Tramontana batte Mezzogiorno 4-2

PISA - Tramontana batte Mezzogiorno per 4-2 nel ritorno del Gioco del Ponte dopo due anni di pandemia e si aggiudica il Palio della Vittoria.

di Giovanni Manenti 

25 June 2022

Inizia in ritardo rispetto alle precedenti edizioni il Gioco del Ponte 2022, essendo già trascorse le ore 22 allorché salgono sul Ponte San Francesco per Tramontana e San Marco per Mezzogiorno. IL primo combattimento ha inizio con una situazione di sostanziale equilibrio per i primi 9', per poi essere San Francesco a sferrare il primo attacco di una certa consistenza senza però riuscire a prendere il percorso San Marco resiste e passa al contrattacco riguadagnando dapprima la parità per poi sferrare l'attacco che risulta decisivo dopo 15'50" di un combattimento che ha entusiasmato il pubblico. In vantaggio 1-0.

il Comando di Mezzogiorno manda sul Ponte i Leoni, ai quali Tramontana risponde con i Satiri, per un combattimento tra due squadre rinnovate e non di prima fascia, ma dal cui esito potrebbe determinarsi l'assegnazione del Palio 2022. Iniziato alle 22:43 il combattimento vede i Satiri passare all'attacco dopo meno di 2' per poi portare a termine la vittoria in meno di 3'. Si torna in parità. Con il punteggio della sfida in parità,

Tramontana manda sul Ponte Calci a cui Mezzogiorno risponde con San Martino per un combattimento iniziato alle 22:56 e che vede San Martino prendere un immediato vantaggio per poi piegare definitivamente la generosa resistenza calcesana nel tempo di 5'17".

In vantaggio 2-1, Mezzogiorno manda sul Ponte i Dragoni, con Tramontana a rispondere con Santa Maria per una sfida iniziata alle 22:18 caratterizzata da una l di perfetto equilibrio per i primi 7' per poi essere Santa Maria a prendere un leggero vantaggio che poi incrementa con una successiva spinta sino a concludere vittoriosamente in 12'15" nonostante la strenua resistenza dei

Con la situazione di parità, Tramontana manda sul Ponte San Michele con la speranza di una sfida contro i Delfini, ma il Comando di Mezzogiorno, sapendo che la Magistratura di Sant'Antonio non era in grado di schierare la propria formazione, abbina la stessa al San Michele che così si aggiudica il combattimento per forfait, mentre Mezzogiorno affida ai Delfini contro i Mattaccini la possibilità di andare alla bella. Prende il via alle 23:50 la sfida tra Delfini e Mattaccini che può decidere il Gioco del Ponte 2022 in caso di vittoria della squadra di Tramontana per un combattimento che peraltro si mantiene su di un piano di perfetto equilibrio per i primi 7' per poi toccare ai Mattaccini sferrare il primo attacco, al quale i Delfini non riescono a reagire e pertanto, con l'affermazione dei Mattaccini in 7'50" Tramontana si conferma vincitrice dell'edizione 2022 del Gioco del Ponte.

Pin It