Attualità Calci

Nuovi interventi per l’efficientamento energetico. Dal 2014 ad oggi oltre un milione di euro di investimenti a Calci

CALCI - L’amministrazione comunale di Calci va avanti a tappe forzate nel suo impegno per un Comune più green, puntando molto sull’efficientamento energetico di impianti e strutture pubbliche. A breve nuovi lavori per oltre 230mila euro, che interesseranno il palazzo comunale (180.000 euro), l’edificio ex Opera Cardinale Maffi (30.000 euro) e la palestra comunale “Magagnini" di piazzale Forino (24.000 euro).

19 August 2022

Essere meno energivori ha un doppio vantaggio: un minor impatto sull’ambiente ed un risparmio per le casse del Comune. Un risparmio che si fa ancora più consistente grazie ai finanziamenti esterni puntualmente intercettati dagli uffici comunali, che copriranno circa la metà dei costi. Saranno sostituiti tutti gli infissi del Municipio, mentre all’ex Cardinale Maffi è previsto un primo intervento sulle finestre meno efficienti e meno sicure, in entrambi i casi con l’installazione di elementi ad alta efficienza per garantire un maggior comfort nei locali e consumi più ridotti. Alla palestra Magagnini, invece, saranno sostituiti i corpi illuminanti, per assicurare illuminazione adeguata e anche qui bollette più contenute. L’attenzione per l’ambiente è uno degli obiettivi chiave di questa amministrazione.

Dal 2014, anno di insediamento della prima giunta guidata dal sindaco Massimiliano Ghimenti, il Comune di Calci ha investito nell’efficientamento energetico oltre un milione di euro, in larghissima parte garantiti da finanziamenti esterni al bilancio comunale, come bandi regionali e risorse governative. Dotando di lampade a led l’illuminazione pubblica e sostituendo caldaie e infissi – un anno fa l’intervento alla scuola elementare -, significativi sono i risparmi sui consumi del Comune, aspetto davvero da non sottovalutare già in tempi normali e a maggior ragione con l'attuale crisi energetica ed i relativi aumenti. Un beneficio anche per i cittadini, che oltre ai risparmi possono contare su impianti e strutture pubbliche sempre più efficienti, più sicure, più confortevoli e meno energivore, ossia più rispettose dell’ambiente.

Pin It