Attualità Calci

Nuova opera aristica permanente per la rotatoria in zona San Vito

CALCI - Sicura, valorizzata e pronta a dare il benvenuto a residenti e visitatori della Valgraziosa. Nuova veste per la rotatoria in zona San Vito a Calci che, da alcuni giorni, è stata interessata da un restyling permanente teso a fornire al paese un significativo quanto invitante biglietto da visita.

06 April 2022

La nuova viabilità di questa zona, costruita tra la fine del 2020 e l’ inizio del 2021, è stata realizzata grazie ad un importante finanziamento della Regione Toscana che ha permesso di migliorare dal punto di vista del transito veicolare la sicurezza stradale di un tratto molto transitato e di quello che poi sarà il principale accesso alla nascente nuova scuola media. E, oltre alla sicurezza stradale, nell’ottica di una più ampia valorizzazione e identità territoriale, l’amministrazione comunale ha deciso di adottare – per poi riqualificare - la rotatoria che si trova sulla strada provinciale Arnaccio Calci. Ed ecco che la nuova rotatoria è stata valorizzata grazie ad un’opera artistica che riproduce fedelmente i tratti distintivi e identitari della Valgraziosa.

All'accesso alla rotonda per chi arriva in paese, infatti, spicca il logo del Comune di Calci col motto VIRET SEMPERQUE VIREBIT (“verdeggia e sempre verdeggerà”), al suo fianco da entrambi i lati le facciate stilizzate della Certosa e della Pieve dei Santi Giovanni ed Ermolao e, in alto, una pianta di ulivo. Tutti simboli, questi, identificativi dell’ambiente naturale ed architettonico calcesano. “Per realizzare questa opera abbiamo proceduto con la tecnica a mosaico con ciottoli in pietra a colori – interviene Maurizio Bertolini, artigiano calcesano pluripremiato, maestro di muretti a secco e vincitore del primo premio concorso internazionale di Terragnolo (Trentino) -

E’ stato un lavoro di squadra e, per questo, ringrazio William Anselmi, artigiano specializzato nelle pavimentazioni in pietra e la Cooperativa Agrituristica Lungomonte pisano che si è occupata dell’allestimento del cantiere e della sicurezza. Desidero rivolgere la mia gratitudine anche ad Andrea Giari per la gentile collaborazione e ad Alessando Indino per la realizzazione del video che cattura la nuova rotatoria dal drone”. Parole di apprezzamento anche dalla giunta comunale guidata dal sindaco Massimiliano Ghimenti che conclude: “siamo veramente molto felici di consegnare al paese una trasformazione permanente di quella che è idealmente la porta di accesso al centro di Calci. Oggi, grazie a questa valorizzazione, il nostro paese è ancora più accurato, accogliente e pronto ad ospitare i tanti visitatori che, siamo certi, arriveranno come sempre in Valgraziosa. I nostri complimenti, così come quelli dei tanti cittadini che ci hanno già manifestato il loro apprezzamento, vanno a Bertolini e agli artigiani che hanno realizzato questo bello ed identificativo intervento”.

Pin It

News dalla Regione Toscana